SAUDI ARABIA SATANISTA STUPRATORE



I BILDENBERG SPA ROTHSCHILD, IN VATICANO HANNO DETTO che: "è giusto dare ai cristiani autonomia politica", ed in VATICANO invece di credere a GESù Cristo loro hanno incominciato a credere nei BILDENBERG!

Palestinesi incendiano Tomba Giuseppe ED ONU ASSEGNA TOMBA DI GIUSEPPE A PALESTINESI! ] la vicenda storica e teologica ha un grottesco risvolto se non fosse vista soltanto, come un problema di tipo territoriale! QUINDI ONU "SENEFOTTE", dei motivi per cui gli ebrei sono andati a stabilirsi in Palestina, e ONU "SENEFOTTE" che con gli islamisti in tutto il mondo nessuno riesce a viverci pacificamente: perché la LEGA ARABA ha un problema NAZISTA di genocidio sharia al suo interno. Infatti, ONU come HITLER nega il diritto agli ebrei di essere se stessi e di essere un popolo! QUESTA storia è simile alla decisione di un giudice minorile, che toglie il figlio al coniuge amoroso, per darlo al genitore che abusa di lui!

so che vi aspettate di meglio! ma, soltanto io posso essere il Messia Ebreo che voi state aspettando! IO SO CHE VOI MERITAVATE DI MEGLIO, MA SCUSATE SE IO SONO UN GOYIM DI ANIMALE DALLA FORMA UMANA, E COME ANIMALE? ED ANCHE COME ANIMALE: IO HO MOLTI LIMITI E DIFETTI! Un rabbino profetizza la venuta di Gesù per questi tempi /watch?v=wPLFbcg6U24 Pubblicato il 04 gen 2014 https://youtu.be/wPLFbcg6U24 Pochi mesi prima di morire a 108 anni, circondato dalla venerazione dei suoi discepoli, il rabbino e kabbalista Yitzhak Kaduri meravigliò tutti sostenendo di aver incontrato il Messia. Ne parlò nella sua sinagoga in un memorabile Yom Kippur, insegnando come riconoscerlo. Disse inoltre che il Messia sarebbe apparso in Israele dopo al morte di Ariel Sharon, l'ex premier, da più d'un anno in coma, ma ancora in qualche modo vivo. Per di più rabbi Kaduri scrisse il nome del Messia prossimo venturo in un foglietto che chiuse in una busta, chiedendo di aprirlo solo nell'ottobre 2007. Ora la busta è stata aperta: il nome del Messia è Yeshua, Gesù!!!!
Salman SAUDI ARABIA ] te lo giuro! io non avrei mai voluto essere quì!
=========================
PROFEZIA DI S.NILO - (10° secolo  DC - 1.100 anni fa..) MEDITATE finchè c'e TEMPO.. https://www.youtube.com/watch?v=BRumnm0HQ3c San Nilo da Rossano visse nel decimo secolo dopo Cristo. La sua vita trascorse tra monasteri ed eremitaggi, ma questo non impedì sia agli imperatori d’oriente, sia ad Ottone III, imperatore del Sacro Romano Impero, di tenerlo in altissima considerazione. L’autorevolezza che San Nilo ebbe in vita non ha smesso di esistere anche dopo la sua morte. Le sue profezie hanno fatto storia, specie quella che più ci riguarda da vicino, e che prevedeva dalla seconda metà del 1900 l’approssimarsi dell’avvento dell’AntiCristo. Dice la profezia: Dopo l’anno 1900, vicino alla metà del ventesimo secolo, le genti di quel tempo diventeranno irriconoscibili. Quando si avvicinerà il tempo per l’Avvento dell’Anticristo, le menti delle genti diventeranno annebbiate dalle passioni carnali ed il disonore ed il vivere senza legge cresceranno più forti. Allora il mondo diventerà irriconoscibile. L’apparenza della gente cambierà e sarà impossibile distinguere gli uomini dalle donne per via della loro mancanza di pudore nel vestire e nello stile della capigliatura. Questa gente sarà crudele e sarà come animali selvaggi a causa delle tentazioni dell’Anticristo. Non ci sarà rispetto né per i genitori, né per le persone più vecchie, l’amore sparirà ed i Pastori Cristiani, i vescovi e i preti diventeranno uomini vani e mancheranno completamente di distinguere la via della mano destra da quella della sinistra. A quel tempo la morale e le tradizioni dei Cristiani e della Chiesa cambieranno. La gente abbandonerà la modestia e regnerà la dissipazione. La menzogna e l’ingordigia raggiungeranno grandi proporzioni, e guai a coloro che accumuleranno tesori, Lussuria, adulterio, omosessualità, cose segrete e delitto governeranno la società. (Illuminati?) In quel tempo futuro, la gente sarà privata della Grazia dello Spirito Santo, che ricevettero al Santo Battesimo, ed ugualmente del rimorso, a causa del potere di crimini così grandi e di sì grande permissività. Le Chiese di Dio saranno private di pastori pii e timorosi di Dio, e guai ai Cristiani che rimarranno al mondo in quel tempo, perderanno completamente la loro Fede, perchè non avranno l’opportunità di vedere la luce della conoscenza proprio da nessuno. Allora si separeranno dal mondo rifugiandosi in santi rifugi in cerca di alleggerire le loro sofferenze spirituali, ma incontreranno ostacoli e restrizioni dappertutto. Tutto questo risulterà dal fatto che l’Anticristo vuole essere Signore sopra tutto e diventare il governatore di tutto l’universo, e farà miracoli e darà segni fantastici. Egli darà anche una sapienza depravata ad un uomo infelice, cosicchè questi scoprirà un modo per cui un uomo può conversare con un altro da una parte all’altra della terra. (cellulari?) A quel tempo gli uomini voleranno come uccelli e discenderanno nel fondo del mare come pesci. Quando avranno raggiunto tutto questo, questa gente infelice passerà la vita fra i comodi, senza sapere, povere anime, che questo è l’inganno dell’Anticristo. E l’empio! completerà così la scienza con la vanita, in modo che andrà sulla giusta strada per guidare le persone a perdere la loro fede nell’esistenza di Dio per mezzo di tre apostasie. Allora Dio, che è tutta Bontà, vedrà la caduta della razza umana ed abbrevierà i giorni per quei pochi che saranno salvati, perchè il nemico vuole indurre in tentazione perfino “gli scelti”, se è possibile… Allora la spada del castigo apparirà improvvisamente ed ucciderà il pervertitore ed i suoi servi. la descrizione della nostra ATTUALE societa è davvero IMPRESSIONANTE per la sua ESATTEZZA....
============
0694443655 Numero telefonico 0694443655 da Roma è stato contrassegnato 7 volte come Pubblicità aggressiva: poi, su pagine di spiegazione tu trovi della pubblicità ( Prova WebEx Meeting Center! Inizia il periodo di prova GRATUITO di 30 giorni.) ed ovviamente tu ti chiedi se non è la publicità il vero scopo di questo crimine, anche se io penso, ritengo come ipotesi, che la tecnologia potrebbe fare diventare questa chiamata, verso al tuo cellulare come un microfono ambientale!
=========
sono disturbato dalla idolatria di coloro che si aprono a "esseri di luce", perché se questi esseri fossero reali: si sarebbero rivelati già in passato, e la Parola di Dio ne avrebbe parlato, ecco perché alieni, esseri di luce: sono quel paranormale l'esoterico a cui la Bibbia ci ha sempre messo in guardia! ] IL FATTO CHE LA CHIESA NON è PER MOLTI PIù UNO STRUMENTO CREDIBILE INSIEME ALLE ISTITUZIONi, QUESTO NON VUOL DIRE CHE NOI DOBBIAMO RESPINGERE ANCHE IL CRISTIANESIMO O CHE DOBBIAMO SMINUIRE LA AUTORITà DEI NOSTRI POLITICI, IN REALTà LE NOSTRE ISTITUZIONI CIVILI E RELIGIOSE,  anche se difettose, SONO LA NOSTRA UNICA PROTEZIONE PER I TEMPI DI CONFUSIONE A CUI STIAMO ANDANDO INCONTRO [ Ha lavorato per il Dipartimento della Giustizia per oltre mezzo secolo (come direttore del BOI dal 1924-35, dell'FBI dal 1935 -1972) sotto otto presidenti statunitensi, da Calvin Coolidge a Richard Nixon. è rimasta famosa una sua dichiarazione: "..  l'individuo viene menomato dall'impatto di una cospirazione talmente MOSTRUOSA da rendergli impossibile ammetterne l'esistenza.." MARK TWAIN (scittore): Ernest Hemingway disse: "Tutta la letteratura moderna statunitense viene da un libro di Mark Twain, Huckleberry Finn. (...) Tutti gli scritti Americani derivano da quello. Non c'era niente prima. Non c'era stato niente di così buono in precedenza". famosa la sua dichiarazione: è piu facile INGANNARE gli uomini piuttosto che persuaderli di essere stati ingannati... Nel 2014 accade un fatto molto particolare, esce un libro: "Un cammino sotto lo sguardo di Maria", che è la biografia di suor LUCIA la veggente di Fatima, scritto dalle suore Carmelitane che stanno nel monastero di Coimbra (Fatima), e principalmente da una suora che è la figlia spirituale di LUCIA dos Santos. Cio che viene RIVELATO in questo libro in merito al 3° segreto di Fatima è INEDITO e SCONVOLGENTE e potete conoscere voi stessi la notizia guardando questo video al minuto 1.20.00, (il mio consiglio è comunque di visionarlo per intero anche se sono piu di tre ore, perche forse saranno le 3 ore meglio spese della vostra vita...): ".. ho sentito lo spirito inondato da un mistero di luce che è DIO e in LUI ho visto e udito: la punta della lancia come una fiamma che si stacca, tocca l'asse della terra ed essa trema: montagne, citta, paesi e villaggi con i loro abitanti sono sepolti. Il mare i fiumi e le nubi escono dai limiti, traboccano, inondano e trascinano con se in un turbine, cose e persone in un numero che non si puo contare, è la PURIFICAZIONE del mondo dal peccato nel quale sta immerso.
=================
io sono soltanto un agnostico razionale, ma, io voglio sperare che questi tre giorni di buio, siano gli stessi, tre giorni che saranno provocati dalla "sfera della redenzione" che disintegrerà gli USA ed ucciderà un terzo del genere umano, perché anche in questo caso tutti coloro che usciranno in strada moriranno uccisi, anche da questa polvere tossica che è la frantumazione nella nostra atmosfera di questo grande meteorite spugnoso reso incandescente, nella sua traiettoria, attraverso l'attrito del sole  /watch?v=JWef5dsXmYI "I Tre Giorni di Buio" - Premonizioni di Antonio Sizzi https://youtu.be/JWef5dsXmYI Pubblicato il 07 mag 2014Si tratta di una premonizione piuttosto ricorrente in vari testi profetici che viene ripresa anche in un passaggio tra le profezie attribuite a Padre Pio. E' un messaggio ricevuto da Fra' David Lopez mentre si trovava in pellegrinaggio a Medjugorje il 14 agosto 1987 nel quale la Madonna gli preannunciava un periodo di tribolazioni per l'umanità e "tre giorni di buio"... (Continua nel filmato)
**************
è l'anticristo il regime massonico Bildenberg Rothschild, presto a noi verrà lo Stato di polizia guidato dai magistrati massoni! ] [ Occhio alla UE: I Gulag iniziarono esattamente così. Il dissidente russo che ci mise in guardia. Pubblicato 23 ottobre 2015 - 15.41 - Da Claudio Messora. Vladimir Bukovsky è uno scrittore, neurofisiatra e attivista dissidente russo che ha trascorso 12 anni nelle prigioni psichiatriche russe e nei campi di lavoro, per aver difeso i diritti umani durante gli anni ’60 e gli anni ’70. Il suo ultimo periodo di prigionia risale al 1971. Arrivò in occidente nel 1976 e oggi vive a Cambridge. Ha sperimentato sulla sua pelle un sistema che egli considera sinistramente simile a quello che oggi ci viene imposto con l’Unione Europea. Ecco il video, che ho tradotto e sottotitolato per voi, nel quale esprime pensieri pesanti come macigni, che dovrebbero scuotere anche le coscienze più sopite. E’ veramente un enigma per me capire perché, dopo avere appena seppellito un mostro, l’Unione Sovietica, ne stiamo costruendo un altro notevolmente simile: l’Unione Europea. Esattamente, cos’è l’Unione Europea? Forse, esaminando la sua versione sovietica, possiamo trovare la risposta. L’Unione Sovietica era governata da quindici persone non elette che si attribuivano incarichi l’un l’altro e che non erano tenuti a rispondere a nessuno. L’Unione Europea è governata da due dozzine di persone non elette, che si attribuiscono incarichi l’un l’altro, si incontrano in segreto, non devono rispondere a nessuno e che non possiamo rimuovere. Uno potrebbe dire che l’Unione Europea ha un Parlamento eletto. Beh, anche l’Unione Sovietica aveva una specie di Parlamento, il Soviet Supremo, che si limitava a timbrare le decisioni del Politburo più o meno come fa oggi il Parlamento dell’Unione Europea, dove i tempi di parola nella plenaria sono limitati all’interno di ciascun gruppo e spesso ammontano a un solo minuto per oratore. Nell’Unione Europea ci sono centinaia di migliaia di euroburocrati con altissimi stipendi, con i loro staff, i loro servitori, i loro bonus, i loro privilegi, la loro immunità a vita dai procedimenti penali, che semplicemente ruotano da una posizione all’altra, non importa quali siano i loro risultati o i loro insuccessi. Non è esattamente come nel regime sovietico? L’Unione Sovietica è stata creata attraverso una coercizione e in molti casi con l’occupazione militare. L’Unione Europea è stata creata, a dire il vero, senza l’uso della forza militare, ma grazie alla coercizione e alla prepotenza economica. Per continuare ad esistere, l’Unione Sovietica si espanse sempre di più. Quando smise di espandersi, iniziò a collassare e io sospetto che lo stesso sia vero per l’Unione Europea. A noi venne detto che l’obiettivo dell’Unione Sovietica era quello di creare una nuova entità storica, il popolo sovietico, e che dovevamo dimenticare le nostre nazionalità, le nostre tradizioni etniche e le nostre usanze. La stessa cosa sembra accadere con l’Unione Europea, dal momento che non vogliono che voi siate inglesi o francesi: vogliono che voi siate tutti appartenenti a una nuova fattispecie storica, gli europei, per sopprimere tutti i vostri sentimenti nazionali e vivere come una comunità multinazionale. Dopo 73 anni, questo sistema nell’Unione Sovietica ha condotto a più conflitti etnici che in qualunque altra parte del mondo. Nell’Unione Sovietica uno dei grandi obiettivi era la distruzione dello stato nazione e questo è esattamente ciò che osservo in Europa oggi. Bruxelles vuole assorbire gli stati nazione in modo che cessino di esistere. La corruzione, nell’Unione Sovietica, si propagava dall’alto verso il basso e così accade nell’Unione Europea. La stessa attività di corruzione endemica che noi abbiamo visto nella vecchia Unione Sovietica sta prosperando nell’Unione Europea. Coloro che si oppongono o che lo evidenziano vengono messi a tacere o allontanati. Non è cambiato niente.
Nell’Unione Sovietica avevamo i Gulag. Io penso che abbiamo un Gulag anche nell’Unione Europea: un Gulag intellettuale chiamato “politically correct“. Quando chiunque cerca di esprimersi su questioni relative alla razza o alla differenziazione di genere, o se le sue opinioni differiscono da quelle approvate, viene ostracizzato. Questo è l’inizio del Gulag, l’inizio della perdita della libertà. Nell’Unione Sovietica ci hanno detto che avevamo bisogno di uno stato federale per evitare le guerre. Nell’Unione Europea vi stanno dicendo esattamente la stessa cosa. In breve, la stessa ideologia sorregge entrambi i sistemi.
L’Unione Europea non è nient’altro che il vecchio modello sovietico presentato in vesti occidentali. Ma ancora, come per l’Unione Sovietica, l’Unione Europea ha dentro di sé i germi della sua fine. Sfortunatamente, quando collasserà – e lo farà – lascerà dietro di sé una distruzione di massa e noi ci troveremo con enormi problemi economici ed etnici. La vecchia Unione Sovietica era incapace di riformarsi. Così è per l’Unione Europea. Ma c’è un’alternativa all’essere governati da quelle due dozzine di auto-incaricati funzionari di Bruxelles: si chiama “indipendenza“. Non siete costretti ad accettare quello che hanno pianificato per voi. Dopo tutto, nessuno vi ha mai chiesto se volevate esserne parte. Io ho vissuto nel vostro futuro. E non ha funzionato. http://www.byoblu.com/post/2015/10/23/occhio-alla-ue-i-gulag-iniziarono-esattamente-cosi-il-dissidente-russo-che-ci-mise-in-guardia.aspx
******************
questa tragedia dei migranti: è un crimine di terrorismo islamico del nuovo ordine mondiale SpA, è stata voluto: dallo SPA FMI 322 Banche CENTRALI, TALMUD AGENDA, perché, la NATO LEGA ARABA ONU ha fatto invadere la SIRIA con la galassia jihadista dei terroristi islamici Erdogan internazionale salafita! ] che poi, ISRAEL vede terroristi soltanto quando questi vendono dalla area sciita! ] io faccio le mie condoglianze al mio caro popolo francese per questo grave incidente stradale! PARIGI, 23 OTT - Il presidente francese Francois Hollande, oggi in visita in Grecia, ha affermato che "il governo è totalmente mobilitato su questa terribile tragedia", dopo il grave incidente costato la vita a 42 persone nei dintorni di Bordeaux. Il ministro dell'Interno, Bernard Cazeneuve, si sta recando sul posto. "Siamo colpiti", "bisogna organizzare l'accoglienza dei feriti e purtroppo dei corpi", ha detto il sindaco di Puisseguin, il comune dove è avvenuto l'incidente. PARIGI, 23 OTT - Gravissimo incidente stradale in Francia: secondo i media francesi, almeno 42 persone sono morte in una collisione tra un bus e un camion questa mattina intorno alle 7:30 a Puisseguin, sulla strada provinciale 123, in Gironda. Ci sarebbero solo cinque sopravvissuti. In Francia è il più grave incidente dal 1982.
=======================
questa tragedia dei migranti: è un crimine di terrorismo islamico del nuovo ordine mondiale SpA, è stata voluto: dallo SPA FMI 322 Banche CENTRALI, TALMUD AGENDA, perché, la NATO LEGA ARABA ONU ha fatto invadere la SIRIA con la galassia jihadista dei terroristi islamici Erdogan internazionale salafita! ] [ che poi, ISRAELe vede terroristi soltanto quando questi vendono dalla area sciita! ] TRIESTE, 23 ottobre 2015. E' stata superata ieri la quota dei 40mila arrivi di profughi in Slovenia dall'inizio della seconda ondata migratoria, iniziata sabato scorso. La gran parte dei migranti prende poi la via dell'Austria attraverso il confine di Sentilj. Solo ieri, fino alle 18, 9.700 migranti hanno lasciato il territorio sloveno diretti verso nord. Il valico di Sentilj, chiuso al traffico a causa della forte affluenza di migranti, è stato riaperto stamani, e circa 2.500 persone stanno per varcare il confine.
==============
23 ottobre 2015 PENSARE CHE LA INTIFADA DEI TERRORISTI ISLAMICI: "GENOCIDIO TOTALE" POSSA ESSERE AVALLATA IN QUALCHE MODO, CON QUALCHE SCUSA DALLA COMUNITà INTERNAZIONALE, SIGNIFICA AUTORIZZARE I POPOLI A FARE LE RIVOLUZIONI ED A GIUSTIZIARE MASSONI E POLITICI: PERCHé LA LOGICA è LA STESSA! [ TEL AVIV, 23 OTT - Un soldato israeliano è stato pugnalato da un palestinese questa mattina a Gush Etzion in Cisgiordania. Lo dice il portavoce militare secondo cui l'aggressore, ferito dagli spari dei militari, è stato catturato. Il soldato ha ferite leggere.
===============
NON CREDO ALLA ESISTENZA DI assassini SQUILIBRATI MENTALI TURCHI, ECC.. E NEO NAZISTI, ISLAMICI, E CULTORI DI SATANA, ECC.. CHE VANNO NELLE SCUOLE A FARE STRAGI, CHE NON SIANO STATI PROGETTI al tavolino dal NUOVO ORDINE MONDIALE! NASHVILLE, 23 OTT - Una persona è morta e 2 sono rimaste ferite in seguito a una sparatoria avvenuta la notte scorsa nel campus della Tennessee State University, a Nashville: lo ha reso noto la polizia senza specificare se si tratta di studenti, nè rilasciare commenti sulle condizioni dei feriti. All'origine della sparatoria ci sarebbe una lite scoppiata durante una partita a dadi. Circa una settimana fa 3 persone sono rimaste ferite da colpi di arma da fuoco durante una festa vicino allo stesso campus.
===============
e chi lo mette in dubbio? tutto il mondo è degli islamici salafiti sauditi turchi: "fate presto a venire a sgozzare il genere umano intero, oppure Allah akbar si arrabbierà contro di voi! " TEL AVIV, 23 OTT - Con un messaggio per la prima volta in ebraico, l'Isis minaccia oggi gli israeliani che le violenze delle ultime settimane sono l'inizio di un conflitto ben più vasto. "La guerra vera non è ancora iniziata", avverte un miliziano incappucciato: "Stiamo arrivando". "Questo è un messaggio importante per gli ebrei che hanno occupato la terra dei musulmani", esordisce il miliziano dell'Isis, che compare armato di tutto punto e che si esprime in un ebraico fluente.
====================
SAUDI ARABIA sharia Salman ha detto ad Erdogan sharia: "un colpo al cerchio (CRISTIANI), ed un colpo alla botte(MUSULMANI), così, IN QUESTO MODO, sparisce il cerchio(GENOCIDIO CRISTIANI) e non siamo stati noi!"  MAIDUGURI, 23 OTT - Due esplosioni hanno provocato questa mattina la morte di almeno 18 persone in una moschea nella zona di Jiddari Polo a Maiduguri, nel nordest del Paese: un testimone ha parlato di un solo attentatore suicida ma, ha detto, "tutti noi abbiamo sentito due esplosioni" verso le 5:00. Si sospetta il gruppo Boko Haram.
=================
gli USA sono diventati i nazisti bildenberg, ed a loro del popolo e della sua sovranità non interessa più niente! MOSCA, 23 OTT - Sarà "il popolo" siriano a scegliere il proprio leader. Lo scrive il premier russo Dmitri Medvedev su Facebook. "Il futuro del paese - sostiene Medvedev - rimane nelle mani del popolo siriano. Esso, e non singoli gruppi etnici o forze politiche, deciderà come andare avanti e con quale leader". Il premier ha poi aggiunto che la Russia "non ha mai cambiato la sua posizione sulla questione siriana" e come in passato "sostiene solo le autorità legittime" del paese.
=============
Con un anno di anticipo, massoni bildenberg farisei enlightened spa rothschild si sono presi la metà di tutto. La metà della Terra è in mano a 70 milioni di persone Sul The Guardian scopriamo che finalmente il sorpasso è certificato: il 50% della ricchezza globale è detenuta dall’1% della popolazione. La seconda buona notizia, per gli ultra-ricchi, è che il sorpasso è avvenuto con un anno di anticipo rispetto a quanto prevedeva Oxfam GB.
http://www.byoblu.com/post/minipost/con-un-anno-di-anticipo-si-sono-presi-la-meta-di-tutto
====================

Bush 322 NWO 666 ] le cose che i sacerdoti di sAtana SPA NWO hanno realizzato sono incredibili a credersi, tanto che fanno sembrare pazzi quelli che ne parlano! MA, QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME, PERCHé IO SONO UN AGNOSTICO RAZIONALE! [ Bush 322 NWO SPA FMI GMOS AGENDA BIOLOGIA SINTETICA ] tu devi dire ai tuoi nani GMOS alieni agenda talmud, che se la pendrive mi sparisce da una autovettura il giorno prima? poi, non me la devono fare ritrovare in un altra autovettura (che è stata sempre ferma in garage), il giorno dopo! E DATO CHE SIAMO IN ARGOMENTO, MI MANCA ALL'APPELLO UN ALTRA USB pendrive, tu FAMMELA RIPORTARE dai tuoi scimmie invisibili, PRIMa CHE QUALCUNO DEI MIEI MINISTRI ANGELI PERDE LA PAZIENZA E POI, IO NON RISPONDO DI QUELLO CHE LUI PUò FARE proprio a te!
===================
preparate la vostra anima! [ PENTITEVI DEI VOSTRI PECCATI ] La grande apostasia, il divieto dell'Eucaristia, i tre giorni di buio e l'Armaghedòn https://www.youtube.com/watch?v=sEnEdQjY0mU prima l'avvertimento divino, poi, la grande tribolazione Pubblicato il 04 set 2014. 16. Udii poi una gran voce dal tempio che diceva ai sette angeli: «Andate e versate sulla terra le sette coppe dell'ira di Dio».
2. Partì il primo e versò la sua coppa sopra la terra; e scoppiò una piaga dolorosa e maligna sugli uomini che recavano il marchio della bestia e si prostravano davanti alla sua statua.
3. Il secondo versò la sua coppa nel mare che diventò sangue come quello di un morto e perì ogni essere vivente che si trovava nel mare.
4. Il terzo versò la sua coppa nei fiumi e nelle sorgenti delle acque, e diventarono sangue. 5 Allora udii l'angelo delle acque che diceva:
«Sei giusto, tu che sei e che eri,
tu, il Santo,
poiché così hai giudicato.
6. Essi hanno versato il sangue di santi e di profeti,
tu hai dato loro sangue da bere:
ne sono ben degni!».
7. Udii una voce che veniva dall'altare e diceva:
«Sì, Signore, Dio onnipotente;
veri e giusti sono i tuoi giudizi!».
8. Il quarto versò la sua coppa sul sole e gli fu concesso di bruciare gli uomini con il fuoco. 9 E gli uomini bruciarono per il terribile calore e bestemmiarono il nome di Dio che ha in suo potere tali flagelli, invece di ravvedersi per rendergli omaggio.
10. Il quinto versò la sua coppa sul trono della bestia e il suo regno fu avvolto dalle tenebre. Gli uomini si mordevano la lingua per il dolore e 11 bestemmiarono il Dio del cielo a causa dei dolori e delle piaghe, invece di pentirsi delle loro azioni.
12. Il sesto versò la sua coppa sopra il gran fiume Eufràte e le sue acque furono prosciugate per preparare il passaggio ai re dell'oriente. 13 Poi dalla bocca del drago e dalla bocca della bestia e dalla bocca del falso profeta vidi uscire tre spiriti immondi, simili a rane: 14 sono infatti spiriti di demòni che operano prodigi e vanno a radunare tutti i re di tutta la terra per la guerra del gran giorno di Dio onnipotente.
15. Ecco, io vengo come un ladro. Beato chi è vigilante e conserva le sue vesti per non andar nudo e lasciar vedere le sue vergogne.
16. E radunarono i re nel luogo che in ebraico si chiama Armaghedòn.
17. Il settimo versò la sua coppa nell'aria e uscì dal tempio, dalla parte del trono, una voce potente che diceva: «E' fatto!». 18 Ne seguirono folgori, clamori e tuoni, accompagnati da un grande terremoto, di cui non vi era mai stato l'uguale da quando gli uomini vivono sopra la terra. 19 La grande città si squarciò in tre parti e crollarono le città delle nazioni. Dio si ricordò di Babilonia la grande, per darle da bere la coppa di vino della sua ira ardente. 20 Ogni isola scomparve e i monti si dileguarono. 21 E grandine enorme del peso di mezzo quintale scrosciò dal cielo sopra gli uomini, e gli uomini bestemmiarono Dio a causa del flagello della grandine, poiché era davvero un grande flagello. https://youtu.be/sEnEdQjY0mU
=========================
Gesù ha detto: "dove due o più sono riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro fino alla fine del mondo!" ECCO PERCHé ANCHE DUE PERSONE SONO LA CHIESA! pertanto, se, come dicono alcuni Sua santità Papa Giovanni XXIII era un apostata di massone (io non lo credo) questo non ha nessuna importanza per la funzionalità della Chiesa, perché, tutti i cristiani possono usare il nome di Gesù e nella fede possono vivere la Potenza della Parola di Dio .. DA QUESTO PUNTO DI VISTA TUTTE LE NOTIZIE CIRCA COMPLOTTI, VERE O FALSE SUOR LUCIA DI COIMBRA SEGRETI DI FATIMA, NON RAPPRESENTANO IL FONDAMENTO DELLA CHIESA E NEANCHE IL FONDAMENTo DELLA FEDE! Pertanto se questa Chiesa è diventata apostata (io non lo credo) gli uomini la abbandoneranno, e cercheranno Dio in Spirito e VERITà, proprio come Gesù di Betlemme ha profetizzato!
allChristianMartyrs
https://www.youtube.com/watch?v=4MD2JpjEKm4

==========================
https://www.youtube.com/channel/UCwGhtOrx3hcLTFrt9siB3vw Aetsy4 LEI dovrebbe essere il nuovo direttore di youtube perché, è riuscita per circa 8 ore, a chiudere il server di youtube PER LA PAURA, pur di non parlare con me, poi, a me è invisibile il tasto di [ replay ] non so VOI: QUINDI NON POTREI PARLARE CON LEI NEPPUR VOLENDO SULLA MIA PAGINA https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion  ... e comunque, AD OGNI MODO, nessuno si deve fare ingannare, perché nella realtà? LE SUE TETTE NON SONO, POI, COSì BELLE COME, SONO BELLE NEL SUO CARTONE ANIMATO ICONA!
allChristianMartyrs

http://forum.telefonino.net/showthread.php?t=1004262 Numero telefonico 0999920 da Taranto è stato contrassegnato 76 volte come Pubblicità aggressiva: Eni GAS e LUCE tentano di far fare un ... ] NON SOLTANTO, IO E MIA MOGLIE siamo infastiditi, MA ANCHE I MIEI FIGLI ADESSO SONO INFASTIDITI DA QUESTI NUMERI CRIMINALI, E CHE, il nostro Stato delle banane, SIA UNO STATO SENZA SOVRANITà, QUESTO è ORMAI EVIDENTE, PERCHé, LO STATO HA PERSO IL CONTROLLO DEL TERRITORIO, PER DIRE che, LA SHARIA NON SI DEVE CONDANNARE COSì COME IN ISRAELE, quindi TUTTI noi DOBBIAMO ESSERE pugnalati QUANDO PER LA BOMBA DEMOGRAFICA (una sola musulmana, fa 8 figli in media) E SECONDO LE LEGGI DEL nostro: MAGGIORITARIO democratico, TUTTI I MUSULMANI FARANNO ESPRESSA PRETESA DI VIVERE per IL lor NAZISMO DELLA SHARIA, e per i loro omicidi da sharia
allChristianMartyrs

ovviamente, nessuno più di me al mondo, può parlare male dei: Governi, dei ricchi e delle religioni, ECC... MA nessuno può essere più credibile di me: quando io dico che, con tutto il nostro amore noi ci dobbiamo stringere alle nostre religioni istituzioni e governi, perché sono tutti migliorabili, e nelle peggiori situazioni e ipotesi (di traditori massoni satanisti) comunque loro possono essere un baluardo per mali maggiori! PERCHé OGNI ISTiTUZIONE è COMPLESSA E PREVEDE DELLE VERIFICHE DI LEGALITà INTERNE ED ESTERNE, ECCO PERCHé DOBBIAMO CREDERE NELLE ASSOCIAZIONI E NELLA PLURALITà DI ISTITUZIONI CIVILI E RELIGIOSE, ECCO PERCHé L'ISLAM CON LA SUA INTOLLERANZA CONTRO ALTRE RELIGIONI, SI APRE FACILMENTE A SATANISMI, OMICIDI, ABUSI E NAZISMO!
allChristianMartyrs

my King SALMAN Saudi Arabia ] io sono il predatore killer, di tutti i sacerdoti di satana FMI, FED, farisei SpA. 322 bush 666 kerry? e se, loro non possono proteggersi da me, come mai loro potrebbero proteggere te? MA, è PROPRIO DA LORO, CHE, IO TI FARò UCCIDERE! un gay culto lgbt gender darwin scimmia, attore Obama Hollywood Halloween di OBAMA Hussein 322 satana 666, Ja Bull On, il gufo ti ha detto: "per i tuoi delitti? non ti preoccupare io ti proteggerò!" io ho visto OBAMA Hussein mettere la mano sul suo cuore islamico, mentre si canta l'inno NAZISTA saudita: "allak akbar morte a tutti gli infedeli dhimmi schiavi", dice l'inno nazionale saudita ] [
http://www.ansa.it/webimages/img_700/2015/5/9/e1ff8d305eb1bbdf75df0c21e7b6cee5.jpg

Sharia Salman ha detto ad Erdogan sharia: "Tu prima colpisci a destra (cristiani). poi, colpisci a sinistra (pacifici musulmani) perché, poi, la conclusione è che gli Islamisti salafiti wahhabiti, come noi, soltanto loro sopravviveranno soltanto, e, poi, nessuno potrà dare la colpa a noi, tranne Unius REI. Nigeria: attentati in moschee, 55 morti. Nel nordest del Paese, kamikaze in azione a Maiduguri. 23 OTT - Sono tre le moschee attaccate oggi nel nordest della Nigeria: 55 i morti e oltre 100 i feriti. La prima esplosione, forse causata da un kamikaze, si è verificata in una moschea di Maiduguri. Poco dopo un'altra esplosione a Yola, all'inizio della preghiera. Una terza in un luogo di culto a Kerawa. Lo riferisce il quotidiano egiziano al Ahram.
==================
mi sembra una motivazione del tutto condivisibile ] è BERLINO, 23 OTT - Pegida non marcerà a Monaco il 9 novembre, che oltre all'anniversario della caduta del Muro di Berlino nel 1989 è anche quello della notte dei cristalli, il progrom dei nazisti nel 1938 contro sinagoghe e negozi ebraici. Il divieto è stato diramato dall'ufficio per la sicurezza del capoluogo bavarese, che nel suo comunicato ufficiale motiva la decisione con il significato storico della data: "E' necessario difendere l'onore delle vittime in ricordo del progrom nazista del 1938".
===================
PTV News 22 ottobre - In Siria è Mosca a dettare l'agenda. il SUCCESSO ENORME DEL BOMBARDAMENTO RUSSO DIMOSTRA CONNIVENZE E COMPLICITà DI: GIORDANIA, USA E TURCHIA ARABIA SAUDITA CON IL TERRORISMO INTERNAZINALE! Pubblicato il 22 ott 2015. QUESTA è L'INIZIO DELLA FINE DI OGNI CREDIBILITà USA NEL MONDO!
https://youtu.be/J-3I0fxLqTo  Martedì l’attesa firma del memorandum tra Stati Uniti e Russia sulla Siria. Per evitare incidenti fra aerei sul teatro di guerra ma non solo: si arriva fino all’aiuto reciproco in caso di situazioni critiche. Il Pentagono ne minimizza la portata, il Cremlino ne ha secretato i contenuti. Ma l’accordo è stato raggiunto. Qualche ora prima della visita a sorpresa di Assad a Mosca. Nella quale è avvenuta una prima definizione di un piano diplomatico e di una strategia politica di uscita dalla crisi siriana. Poco più che formali e di rito le proteste di Washington sulla passerella – il tappeto rosso – offerta da Putin all’alleato Assad.
Che da Ankara incassa il sì ad un interim di sei mesi alla guida della Siria in vista della transizione. Una proposta a doppio taglio che la Turchia al momento starebbe discutendo con i partner occidentali, aspettando che Washington la giri a Mosca, che difficilmente potrebbe accettare. Perché dopo l’intervento in Siria è la Russia che fissa l’agenda della soluzione della crisi in Medio Oriente. Un calendario serrato, con scadenze concrete e quotidiane. Continuano le operazioni militari e i bombardamenti dei jet russi, mentre parallelamente si programma la via d’uscita, nell’intreccio di diplomazia e politica. Ed emergono le troppe incongruenze della strategia del caos made in Washington.
Domani a Vienna il Ministro degli esteri russo Lavrov incontra il segretario di stato americano John Kerry, con turchi e sauditi. La Siria al centro dei colloqui.
Mentre è sempre più netta la presa di posizione della Germania e quindi dell’Europa, ormai lontana anni luce dagli Stati Uniti sull’argomento. E’ necessario mettere Russia e Stati Uniti attorno allo stesso tavolo, con Iran e Sauditi, ha dichiarato ieri a Berlino il titolare degli esteri tedesco Frank Walter Steienmeier, che vuole “spingere verso una soluzione politica”. E l’influenza di Mosca si estende anche all’Iraq, con la possibilità di raid aerei nel paese. Il partito di governo e le milizie sciite, insoddisfatti della campagna americana, hanno fatto appello al primo ministro Haidar al-Abadi perché richieda l’intervento aereo della Russia per combattere i militanti dello Stato Islamico. Del resto a Bagdad Mosca ha già stabilito un quartier generale dell’intelligence per il coordinamento con Iran, Iraq e Siria in funzione anti-ISIS. Dopo 12 anni e venti miliardi di dollari si apre una crepa nell’asse Bagdad-Washington.
====================
CON I CECCHINI DELLA CIA A MAIDAN, E L'USO SPREGIUDICATO DELLA GALASSIA JIHADISTA, IN SIRIA ED IRAQ, GLI USA HANNO DIMOSTRATO DI ESSERE CAPACI DI QUALSIASI DELITTO:  è ARRIVATO IL MOMENTO CHE LA COMUNITà MONDIALE, BOICOTTINO POLITICAMENTE, ED ECONOMICAMENTE, QUESTI SACERDOTI DI SATANA FARISEI, MASSONI, SPA FMI, SPA 666 JAHBULON DEFINITIVAMENTE! Paul Craig Roberts: "La Cia potrebbe assassinare Putin" PandoraTV https://www.youtube.com/watch?v=8KXUJg3NtgU Pubblicato il 22 ott 2015

«Penso che Putin rischi un attentato da parte della Cia o di qualche altro gruppo di balordi, mentre qui da noi continueranno a perseguitare chi rivela informazioni o a spingersi oltre dichiarando illegale chi critica il governo».
===================
https://www.youtube.com/watch?v=66-9I7tgJuY PTV News 23 ottobre 2015 - Censura politica in Lettonia ( Censura IN TUTTE LE FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE BILDENBEG SENZA SOVRANITà MONETARIA! )Pubblicato il 23 ott 2015. Il 28 agosto la Lettonia aveva respinto la richiesta di registrazione dell'agenzia giornalistica internazionale “Rossija Segodnja”, presente in molti paesi dell'Unione Europea. Il 22 ottobre il Notaio responsabile del registro delle imprese della Lettonia ha respinto la richiesta di annullare tale decisione. “Il rifiuto della registrazione e' legato ai contenuti dell'agenzia, i quali sono in contrasto con la Costituzione della Lettonia e con la posizione ufficiale del governo del paese”, ha dichiarato giovedi' il rappresentante del registro delle imprese Evija Ivdra.
Sempre ieri il Consiglio nazionale dei mass media elettronici della Lettonia ha emesso una multa di diecimila euro nei confronti dell'emittente televisiva “Primo canale baltico” per aver ritrasmesso un programma d'informazioni della tivu' russa e la sua copertura unilaterale del conflitto in Ucraina. Piu' precisamente, il Consiglio ha condannato la trasmissione, nelle news del 16 febbraio, delle dichiarazioni di alcuni esponenti della Repubblica Popolare di Donetsk, rei di aver definito le autorita' di Kiev una “giunta" golpista e di averle accusate di non rispettare gli accordi di Minsk. https://youtu.be/66-9I7tgJuY
In passato era stata la Lituania a decidere per una parziale censura delle trasmissioni del Primo canale baltico. Il ministero degli Esteri della Federazione Russa aveva dichiarato di ritenere tale divieto una grave violazione degli obblighi internazionali di Vilnius e di attendere la reazione di Bruxelles e dell'OSCE.
===========================
Cisgiordania, ferite tre israeliane. bambina di 4 anni con bruciature su 35% corpo. CHI COMMETTE CRIMINI DI TERRORISMO DEVE ESSERE SANZIONATO! E LA SANZIONE APPROPRIATA, ALLA GRAVITà DI 66 ANNI DI TERRORISMO PUò ESSERE SOLTANTO LA DEPORTAZIONE! ANCHE SE PER LA LEGGE DEL TAGLIONE LORO DOVREBBERO RICEVERE IL GENOCIDIO, CHE HANNO FATTO E PROMESSO AGLI ALTRI: IN QUESTI 1400 ANNI DI VITA, DEL LORO FALSO PROFETA ALL'INFERNO,PER LE DICHIARAZIONI DELLO IRAN CONTRO ISRAELE, NON DICHIARE GUERRA A IRAN è GIà DI PER SE ALTO TRADIMENTO! TEL AVIV, 23 OTT - Tre israeliane, una donna e le figlie di 4 e 11, sono state ferite questo pomeriggio da una bomba incendiaria lanciata contro la loro auto che percorreva una strada nei pressi dell'insediamento ebraico di Bet El in Cisgiordania. La bambina di 4 anni, secondo i media, ha riportato le ferite più serie con bruciature sul 35% del corpo.
=================
SE, NOI FAREMO LA FRATELLANZA UNIVERSALE, DEL TERZO TEMPIO EBRAICO SUL VERO MONTE SINAI: nella MADIANA, POI, SARà EVITATA LA GUERRA MONDIALE nucleare SU GENTILE CONCESSIONE DELLA ARABIA SAUDITA! ] se è vero come dice: di essere lei un sincero alleato! [ Incitement to violence against Jews is widely prevalent on social media and YouTube is no exception. Online incitement leads terrorists to commit acts of terror. United with Israel asked its supporters to contact YouTube and report hate videos in the hope they would be removed. The effort paid off! For years, those who aim to incite to violence have worked to spread their messages of hate online. Today, YouTube is full of videos encouraging people to carry out acts of terror against Jews. This must stop! Today, anyone, anywhere can flag a video and ask YouTube to remove it. And that’s what we did. We asked our friends and supporters to help us by reporting offensive videos on YouTube. A week later, after thousands of people responded to our Call to Action, most of the videos had been taken down – thanks to your efforts!
====================
of course, this is God will! ] CRISTIANI EBREI E MUSULMANI UNA SOLA FAMIGLIA DI AMORE SOTTO UNA SOLA TENDA: ""IL TEMPIO EBRAICO!"" LA FRATELLANZA UNIVERSALE PER ACCOGLIERE TUTTI I POPOLI DEL MONDO! QUESTO è LO SPETTACOLO PIù GRANDIOSO DI TUTTA LA STORIA DEL GENERE UMANO: E NOI LO VOGLIAMO VEDERE! [ God Promises the Land of Israel to Abraham’s Jewish Descendants. This week’s Torah portion is Lech Lecha (Genesis 12:1-17:27) and it may very well be one of the most famous, and certainly most noteworthy, readings of the entire Torah. The reason why it may be among the most famous and most noteworthy is because it is the reading where God promises the land of Israel to Abraham and his descendants (descendants through Isaac that is!). As part of this promise, God tells Abraham that he must leave his hometown and head westward to Israel. God tells him that he cannot become great where he lived, due to the spiritual filth and immorality that was prevalent there. Abraham is also promised wealth, riches, and fame (and probably better Shawarma), if he picks up and goes to Israel. And he obeys. He packs his suitcases and leaves. Abraham arrives in the Land of Israel only to find that there is a famine in the land. Not exactly what Abraham was thinking when he decided to obey the call of God and leave him home for Israel!
As a result of the famine, Abraham is forced to pack up again and head south to Egypt where there was food. What happened to the promise? Now, if that wasn’t bad enough, on the way down to Egypt, Sarah is forcibly taken away from Abraham due to her beauty and sent to Pharaoh for him to do with her as he pleased.
To make a long story short, Sara is eventually released by Pharaoh. Pharaoh and Abraham “make up,” and Pharaoh sends Abraham back to the land of Israel “laden with livestock, silver, and gold.” There’s the promise! Our sages teach us that on his way back to Israel, Abraham stayed at all the same places that he had stayed on his way down to Egypt. We learn from here that it is proper etiquette not to change one’s lodgings where one had previously received home hospitality.
Huh? Why was it important for Abraham to stay at the same places that he previously stayed at? One explanation is that, as mentioned, Abraham was promised that he would become rich if he listened to God and moved to the land of Israel. But we see that this was not to be, at least not immediately upon his arrival to the land. In fact, the opposite occurred. There was a famine in the land, and Abraham had to leave as fast as he had come! He didn’t get rich…he became destitute! Abraham was worried that this development would make God look bad, as if He was a liar. As such, Abraham wanted to show people that God does indeed fulfill His promises. Abraham was returning with “livestock, silver, and gold.”
So the reason Abraham was careful to lodge at the same places he stayed at on the way down was so that the very same people who might have doubted God and seen a poor Abraham, would now see God’s promises fulfilled, and a very rich Abraham! Yes, there may have been a temporary “bump in the road” for Abraham. That is the way life is sometimes. These are the “tests” that we must sometimes endure. It might take time sometimes, but we must never forget that God is always faithful to fulfil His promises. During this wave of terror that we are experiencing, let us recall God’s promise through his prophet Jeremiah: “’They will fight against you, but they will not overcome you, for I am with you and I will rescue you,’ declares the Lord.”
By: Rabbi Ari Enkin. For more insights by Rabbi Ari Enkin on this week’s Torah reading, click on the links below:

http://unitedwithisrael.org/who-is-a-true-follower-of-abraham/

http://unitedwithisrael.org/living-torah-a-journey-of-charity-and-faith/

http://unitedwithisrael.org/time-to-come-home/

http://unitedwithisrael.org/abraham-makes-aliyah/
========================
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] quando noi diciamo che noi serviamo un Dio ONNIPOTENTE [ poi, noi affermiamo che non esiste un limite al miracolo che la nostra fede può vedere e può meritare di ricevere! ] perché se Dio non fosse riuscito a trovare una soluzione al peccato: poi, noi oggi non potremmo essere vivi!
==================
The Palestinians’ self-proclaimed Knife Intifada is the latest result of ongoing incitement against innocent Israelis. Help Israel to fight and win the war against terror. The time to help is now!
Palestinian KniferIsraelis are Under Attack – We Need Your Help!
Shabbat Project 2015 Jewish Global UnityWATCH: Jews Ready for a Shabbat of Unity in over 500 Cities Around the World
Khaled MashaalHamas Leader Vows Continued Terror Attacks Against Israelis
Waldorf AstoriaWaldorf Astoria in Jerusalem Ranked Among Best Hotels in Middle East
Netanyahu KerryKerry Expresses ‘Cautious Optimism’ after Four-Hour Meeting with Netanyahu
Merkel NetanyahuGermany’s Merkel: Abbas Must Stop Incitement
Supreme Leader Ayatollah Ali KhameneiThe Final Straw: Iran’s Supreme Leader Endorses Tragic Nuclear Deal
Presidential Hopeful and US Governor Jeb Bush Defends Israel and Need for Self DefenseWATCH: Jeb Bush Reaffirms Need for US Support of Israel
CNN Broadcaster Tapper Corrects a PLO Representative Justifying Israeli Self Defense and Blaming Palestinian IncitementWATCH: CNN Rejects Palestinian Claim that Israel Uses Excessive Force
http://unitedwithisrael.org/youtube-removes-pro-terror-palestinian-videos-thanks-to-uwi-supporters               
The Final Straw: Iran’s Supreme Leader Endorses Tragic Nuclear Deal    
Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei
WATCH: Netanyahu Makes it Clear to John Kerry Who is Responsible for Terror    
US Secretary of State John Kerry Meets with Prime Minister Netanyahu to Discuss Ending Palestinian Incitement and Terror
Cave of the Patriarchs    
UN ‘Decides’ that Jewish Holy Sites – Rachel’s Tomb and Cave of Patriarchs – are ‘Muslim’
Palestinian Young Girl Declares Her Intention to Stab a Jew While Holding a Knife As Her Father Encourages Her    
Young Palestinian Girl Declares Desire to Stab a Jew
Palestinian Knifer     The 'Knife Intifada'
Fight Against Palestinian Incitement and Terror!
Chasno Palestinian terrorism    
Ultimate Cruelty: Palestinians Cheer Watching Israeli Die of Wounds
==========================
WATCH: Netanyahu Makes it Clear to John Kerry Who is Responsible for Terror. Prime Minister Netanyahu met with John Kerry in Berlin to discuss the current wave of Palestinian terror targeting Jews across Israel and to make it clear that PA President Abbas in responsible. Netanyahu made it clear that the international community must urge Abbas to stop his hateful lies and incitement and condemn him for encouraging terrorism against Israelis. Kerry acknowledged the need to stop the violence, but failed to specifically mention that it is Palestinian terrorists committing the acts of terror against Jews.
Although Kerry said he wants to work towards a solution that will end “all incitement and violence”, Netanyahu made it very clear who really needs to hear that message. Israelis are Under Attack. Do You Support Israel? Want to do something important for Israel? Make a donation to United with Israel, and help to fight against Palestinian incitement and terror. Join us in educating and inspiring millions around the world to support Israel too!
The Palestinians' self-proclaimed Knife Intifada is the latest result of ongoing incitement against innocent Israelis. Israelis are being stabbed, shot and run over. Yet the world is silent. Help Israel to fight and win the war against terror. The time to act is now! Now more than ever, Israel needs your help to fight the battle of public opinion. Israel's enemies are using social media to incite brutal terror against innocent civilians. UWI has helped to remove Facebook pages and Youtube videos calling for the murder of Israelis. We need your help to do even more! In addition, United with Israel contributes to vital causes like building bomb shelters to protect Israeli citizens. Donations from true friends of Israel like you make this possible, so please show your support today!
======================
WATCH: Netanyahu Makes it Clear to John Kerry Who is Responsible for Terror. Prime Minister Netanyahu met with John Kerry in Berlin to discuss the current wave of Palestinian terror targeting Jews across Israel and to make it clear that PA President Abbas in responsible. Netanyahu made it clear that the international community must urge Abbas to stop his hateful lies and incitement and condemn him for encouraging terrorism against Israelis. Kerry acknowledged the need to stop the violence, but failed to specifically mention that it is Palestinian terrorists committing the acts of terror against Jews.
Although Kerry said he wants to work towards a solution that will end “all incitement and violence”, Netanyahu made it very clear who really needs to hear that message. Israelis are Under Attack. Do You Support Israel?
Want to do something important for Israel? Make a donation to United with Israel, and help to fight against Palestinian incitement and terror. Join us in educating and inspiring millions around the world to support Israel too!
The Palestinians' self-proclaimed Knife Intifada is the latest result of ongoing incitement against innocent Israelis. Israelis are being stabbed, shot and run over. Yet the world is silent. Help Israel to fight and win the war against terror. The time to act is now! Now more than ever, Israel needs your help to fight the battle of public opinion. Israel's enemies are using social media to incite brutal terror against innocent civilians. UWI has helped to remove Facebook pages and Youtube videos calling for the murder of Israelis. We need your help to do even more! In addition, United with Israel contributes to vital causes like building bomb shelters to protect Israeli citizens. Donations from true friends of Israel like you make this possible, so please show your support today!
====================
Netanyahu to Kerry: It's time the world hold Abbas accountable for incitement 
https://www.youtube.com/watch?v=biuqhp5t8fc  Pubblicato il 22 ott 2015
https://youtu.be/biuqhp5t8fc Read the full story here: http://bit.ly/1W6ZqzS  
Pinlight ] I am embarrassed for Kerry. He basically said nothing and will do nothing.
nicksworld25 ] Praying for Israel. God Bless Israel!
polotsk ] As American I am embarrassed of Kerry and Obama.  Kerry: We have to stop the violence.  Who is "we"?  Palestinian Arabs have to stop the violence, not "we".
Ivo S ] Kerry with the Obama administration and there satan worshiping puppet masters are against Israel but we the Christian people are with Isreal........ Shema Yisael
====================
Gentile lorenzojhwh. Masih è stato liberato! Ho voulto iniziare questo mio messaggio con una buona notizia, resa possibile anche dalla mobilitazione delle decine di migliaia di cittadini attivi di CitizenGO che hanno sottoscritto la nostra ultima petizione. La famiglia di Masih è ancora in pericolo, a causa delle minacce e delle violenze degli islamisti radicali, ma per lo meno l'uomo è stato rilasciato e ha potuto raggiungere i suoi familiari. Grazie di cuore a te e a tutti i nostri sottoscrittori, per aver reso possibile questo e molto altro! Ti scrivo anche per chiederti di partecipare a una nova campagna, che ancora una volta riguarda un uomo ingiustamente detenuto e perseguitato a causa di un sistema legale ingiusto e succube del radicalismo musulmano.
http://www.citizengo.org/it/30534-arabia-saudita-karl-andree-ha-gia-patitio-abbastanza
Karl Andree, un cittadino britannico di 74 anni che ha vissuto in Medio Oriente negli ultimi 25 anni, è stato condannato per il possesso di alcol nel 2014, quando le autorità hanno trovato delle bottiglie di vino fatto in cas nella sua macchina.
In Arabia Saudita, il possesso di alcol è sanzionato severamente, poiché il Codice Legale si basa su una rigida interpretazione della legge islamica. Per la violazione della legge, Andree ha ricevuto una condanna di 12 mesi di carcere e più di 360 frustate. A causa della sua fragile salute - testimoniata dal figlio Simon, che, parlando alla radio BBC4, ha detto che suo padre Karl è sopravvissuto tre volte al cancro, ma ancora soffre di asma grave – il signor Andree ha, finora, evitato la frusta. E, per fortuna, i funzionari sauditi hanno anche dichiarato in privato che la potrebbe essere presa in considerazione la possibilità della grazia. Tuttavia, dopo aver scontato la sua pena,  Andree ha servito due mesi in più in una prigione saudita. Questa petizione chiede alle autorità di agire e di rilasciare immediatamente il signor Andree. Il re Salman è il destinatario di questa petizione, poiché lui ha l'autorità e l'influenza di commutare la condanna del signor Andree.
Firma qui:
http://www.citizengo.org/it/30534-arabia-saudita-karl-andree-ha-gia-patitio-abbastanza
Dopo aver firmato, come sempre ti invito a condividere la petizione con i tuoi contatti, amici e familiari. Troverai i tasti per farlo dopo la firma e riceverai anche una breve email a riguardo. Grazie ancora, di tutto cuore, per il tuo impegno, che dà senso ed efficacia al nostro lavoro a difesa dei valori in cui crediamo. Un caro saluto,
Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO
===================
Grazia per Karl Andree. FROM His Majesty UNIUS REI. TO: His Majesty, Salman, King of Saudi Arabia, The case of Karl Andree, a 74-year-old pensioner from the UK, requires urgent attention. After being convicted of possessing alcohol in the Kingdom of Saudi Arabia, he was sentenced to 12 months in prison, as well as more than 360 lashes. So far, Saudi officials have demonstrated clemency where the lashing is concerned, but Mr Andree has now spent over 14 months in a Saudi prison. We, the undersigned, politely request that, as Mr Andree has spent more than his allotted time in prison, his sentence now be commuted to time served -- and that he be released from prison, free to go home to be with his family. Mr Andree has been punished, now the Saudi Justice System should give him his liberty. Thank you for your consideration. Cordialmente His Majesty UNIUS REI.
======================
certo per colpa di RENZI e del Regime massonico BILDENBERG, alto tradimento, USURA SPA BANCA CENTRALE, che, ha finito di distruggere, anche lo stato sociale, welfare, i diritti sindacali: e ci ha indebitati con il signor CARTA IGIENICA ROTHSCHILD: è vero noi siamo diventati tutti FANTOZZI, nei confronti del nostro datore di lavoro! MA CIRCA IL FATTO CHE NESSUNO SA PARLARE DEL PARaDISO, QUESTA è UNA INGIUSTIZIA PERCHé LA MIA METAFISICA RAZIONALE, LO CONOSCE in modo sufficiente, ED IO NE HO PARLATO LUNGAMENTE. Tanto per incominciare ci sono 7 Paradisi dimensionali diversi! ROMA, 23 OTT - Paolo Villaggio non le manda a dire e oggi all'incontro stampa della Festa di Roma per il restauro di in 2k di Fantozzi (dal 26 al 28 in sala in 200 copie) e de Il secondo tragico Fantozzi (dal 2 al 4 novembre) parla ovviamente di Fantozzi (''mai come adesso attuale''); di Papa Francesco (''anche lui ha paura di morire'') e di Paradiso (''non esiste, nessuno lo sa descrivere''). Insieme a lui all'incontro, Anna Mazzamauro (la signorina Silvani) e Plinio Fernando (Matilde).
======================
parlare di Paradiso, è come: per una talpa che ha vissuto tutta la vita: in un foro sodoma darwin cloaca ideologia GENDER LA SCIMMIA, di parlare della esperienza di un aquila che lui non ha mai potuto vedere! MI DISPIACE VOI SIETE DEGLI INFELICI!
======================
INOLTRE C'è UN DIFFERENZA ONTOLOGICA: tra il Paradiso e lo Inferno, anche se i corpi dei maledetti dannati soffrono terribilmente all'inferno, tuttavia, sono tutti delle ombre i loro corpi all'inferno: anche Satana è soltanto un ombra. MENTRE, in PARADISO, tutti hanno un corpo spirituale reale, già prima della risurezione (giorno del giudizio universale) per la potenza di Dio. Quindi questo corpo spirituale reale, è avvolto e trafigurato dalla gloria, come un diamante può essere attraversato dalla LUCE vivente e vivificante, che questa luce è proprio DIO! Ovviamente questa gloria si accresce, da un paradiso all'altro, fino a giungere alla sala del TRONO, dove coloro che sono convocati possono vedere Dio. in realtà c'è una felicità che per intensità non può essere sopportata dalla conformazione del nostro essere di persona (ed infatti, oggi in questa dimensione tridimensionale: c'è una qualità ed una quantità di valori ed ideali che ognuno di noi decide di adottare: che rappresentano la nostra capacità ontologica), per cui non c'è nessuno che ti sbarra la strada a livelli superiori! DA QUESTO PUNTO DI VISTA, L'ATEO BENEDETTO CROCE DISSE CHE GESù DI BETLEMME, è STATO L'UOMO PIù GRANDE DEL GENERE UMANO, perché, NESSUNO PUò AMARE PIù DI LUI! .. e questa affermazione la hanno fatta anche molti buddisti: semplicemente ascoltando le parole che Gesù ha dette!
====================
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAX CSPB CSSMLNDSM DVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì . C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
====================
ISLAM in LEGA ARABA è il peggiore dei nazismi: infatti loro hanno la pena (anche) di morte, per loro presunti delitti di opinione! Che poi, è proprio il Corano che afferma che Maometto è un indemoniato criminale, pieno di delitti e di peccati! Però anche se il Corano dice queste cose: tu devi dire che Maometto è un santo! TUTTAVIA, TUTTI QUESTI DELITTI ISLAMICI SHARIA NON SAREBBERO MAI ESISTITI: SE, I GOVERNI OCCIDENTALI, ONU, SPA, NON FOSSERO STATI UN DELITTO MAGGIORE, DELL'ISLAM STESSO! NOI SIAMO TUTTI GLI SCHIAVI INDEBITATI DI UN UOMO FARISEO ROTHSCHILD, CHE, LUI STAMPA CARTA IGIENICA: E CE LA FA PAGARE COME DENARO AD INTERESSE, E MOLTI DI NOI PER LA DISPERAZIONE SI SONO GIà SUICIDATI!



https://drive.google.com/folderview?id=0B7Pk-HS79e1QUWRSNkY4NDF1cDQ&usp=sharing_eid








Benjamin Netanyahu il Primo ministro di Israele ] io non credo che in tutto il mondo ci può essere qualcuno che può dire ad UNIUS REI: "vediamo chi sei tu, e vediamo chi sono io!" PERCHé LA SUA MALEDIZIONE POTREBBE PORTARLO ALL'INFERNO PRIMA DEL TEMPO!

https://www.worldwatchmonitor.org/2014/11/3460940/


 

suicidarie ed eutanasiche









Attualmente sono martirizzati 160.000 cristiani all'anno, pari a circa 500 al giorno, muoiono nel disinteresse generale e nell'incoscienza politica più assurda dal momento che sono le sentinelle della dignità umana nel mondo, le nostre sentinelle.
Ma il numero dei martiri rivela anche il numero di quelli che non essendo pronti al martirio e a ogni forma di discriminazione sociale si lasciano islamizzare in diverse migliaia al giorno.
Attraverso i petrodollari e la violenza, questa forma inumana di islam sta conoscendo, ai nostri tempi, una diffusione incredibile nel mondo. L'internazionale islamica progettata da Komeini e finanziata dall'Arabia Saudita è la matrice del fondamentalismo e del terrorismo nel mondo. Portiamo a esempio il caso dell'Egitto: dieci anni fa il 30% della popolazione era cristiana, oggi solo il 10%! Fra dieci anni si troveranno ancora cristiani in Egitto? Se non si agisce in fretta, una futura guerra non potrà essere evitata! La vera minaccia nel futuro – se non ce ne siamo ancora accorti - è quella islamica fondamentalista! Tuttavia anche l'islam più moderato ha rifiutato la carta internazionale dei diritti umani, perché non accetta l'abolizione della schiavitù, l'uguaglianza tra l'uomo e la donna e l'uguaglianza tra l'uomo musulmano e quello non musulmano. Il nostro, è il primo paese al mondo a commemorare questi 45.000.000 di martiri cristiani del XX sec., con delle marce per la PACE. In tutti i sabato di Aprile e Maggio 2003, dalle ore 20,00 alle ore 21,00 da piazza della Libertà -dai piedi dell'Immacolata- giungeremo in Piazza del Comune, dove verremo accolti dal Crocifisso Miracoloso della artistica Chiesa del Convento. Nella piazza del Comune potrà leggersi una mostra itinerante composta da più di 300 cartelloni, realizzati da alunni delle nostre scuole, avremo così consapevolezza della situazione del martirio dei cristiani nel mondo. Non puoi mancare, caro cittadino/a al duplice scopo di questa manifestazione: affetto verso i martiri e responsabilità sociale. Secondo le tue possibilità, cerca di coinvolgere gli amici e di far giungere la presente agli organi della comunicazione sociale, affinché una più ampia opinione pubblica internazionale possa essere coinvolta e sensibilizzata, utilizzando anche lo strumento della posta elettronica. Grazie!
Gentilissimi, la storia ci chiama ad essere protagonisti di un'azione umanitaria e universale in favore della libertà e dignità di tutti gli uomini del pianeta. Grandi ed inenarrabili sofferenze sono subite da persone innocenti e pacifiche a nostra insaputa, perché i poteri "forti" di questo mondo, per i loro interessi non hanno la volontà di farci sapere quello che avviene realmente. Oggi, completamente dimenticati da tutti, sono morti 600 cristiani per le mani criminali di comunisti e islamici! Così è ogni giorno per la somma di circa 160.000 morti innocenti all'anno. Il problema prima che essere pietoso o etico è soprattutto politico. Se questi popoli islamici e comunisti non accetteranno il pluralismo e non smetteranno di confondere la religione con la politica, presto potremmo trovarci di fronte ad un terzo conflitto mondiale che vedrebbe coinvolti inevitabilmente gli arsenali nucleari. In questi ultimi 100 anni, tuttavia, è stata dichiarata una guerra unilaterale contro i cristiani che ha prodotto ben 45.000.000 di morti. Tutto questo sangue e questo dolore non possono trovarci irresponsabili, risponderemo certamente della nostra omertà di fronte alla storia e a Dio. In maniera trasversale, - con diverse organizzazioni - abbiamo costituito un OSSERVATORIO PERMANENTE per monitorare questo dramma che a tutti i costi si vuol tenere nascosto. L'intento è quello nobilissimo di ritrovarci finalmente tutti uniti per una grande causa. Tutte le forze positive, senza distinzioni, di questo comune si ritroveranno insieme come un cuor solo ed un'anima sola per una grande causa di civiltà.
Dal libro di Antonio Socci, I nuovi perseguitati, ed. piemme p.31
Così - aggiunge Horowitz ricordando alcune nobili cause - "un'elite intellettuale che nei suoi interventi ha avuto a cuore i buddisti del Tibet, gli ebrei della passata Unione Sovietica e i musulmani di Bosnia trova facile respingere l'idea che i cristiani possano essere ugualmente vittime". Eppure sono anch'essi perseguitati. E' pazzesco che non lo si voglia vedere. Ancor più inspiegabile se si considera che la Chiesa, con le sue opere di carità, il suo richiamo planetario alla solidarietà e alla fraternità e i suoi missionari, migliaia di uomini e di donne che donano la loro vita agli altri, non persegue disegni di potere, insegna il rispetto delle autorità pubbliche, accorre e soccorre con slancio anche le popolazioni non cristiane che sono nel bisogno in qualunque parte del mondo, senza fare mai distinzioni. Per esempio, durante la crisi internazionale relativa all'Afghanistan, il 20 dicembre 2001 la CEI ha destinato tre miliardi, provenienti dall'8 per mille, al soccorso delle popolazioni afghane  che sono tutte musulmane. Vanno ad aggiungersi ai trenta miliardi già stanziati dalla CARITAS internazionale, isieme ad 1 miliardo e 435.000.000 milioni raccolte nelle chiese nella giornata di preghiera del 14 dicembre. Tutto questo sebbene in Afghanistan tuttora non sia permesso neanche celebrare una messa. Responsabilità e Gruppo di Lavoro CHIARIMENTI http://web.tiscali.it/martiri/Indeo.HTML Ringraziamo vivamente tutti coloro che ci hanno concesso l'autorizzazione a pubblicare i loro articoli e tutti coloro che ce li concedono tacitamente perché non siamo riusciti a contattarli, nei limiti del possibile abbiamo sempre citato le fonti, sia per l'apprezzamento del lavoro intellettuale svolto che per fare pubblicità. Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento. Grazie!
=======================
NIGERIA. "Fides", nel 1998, descrive l'equilibrio religioso della Nigeria come numericamente diviso tra musulmani e cristiani quasi in parti uguali. Si verificano attacchi contro edifici ecclesiastici, aggressioni a battezzati, ma, in realtà, esistono all'interno relazioni migliori di quanto appare esternamente. Al sud è possibile la conversione religiosa dall'islam al cristianesimo, mentre al nord non è permesso. In questa parte del Paese si registrano gli scontri maggiori, qui l'islam è presente dal 1200 e il potere degli emiri oggi limita la costruzione di scuole e chiese cattoliche.
Al sud vige maggior tolleranza.
La visita del Santo Padre in Nigeria, per la beatificazione di padre Tansi, ha portato la speranza di una riconciliazione e rotto l'isolamento imposto dalla comunità internazionale. Quest'ultimo aveva le sue cause nell'annullamento delle elezioni e il golpe di Abacha nel 1993, per l'esecuzione della condanna a morte nei confronti dello scrittore Ken Saro-Wiwa e di otto leader della minoranza etnica ogoni e la condanna a morte per il Nobel della letteratura Wole Soyinka, ora rifugiato negli Stati Uniti.
Il Santo Padre ha chiesto la liberazione di 60 detenuti politici e ha voluto rilanciare il dialogo con i musulmani. Mons. John Fasina, vescovo di Ijebu-Ode, in un'intervista rilasciata a "Fides", ha messo in luce alcuni aspetti della questione religiosa in Nigeria. Proveniente da una famiglia musulmana di etnia yoruba, mons.
Fasina si è convertito al cristianesimo all'età di 19 anni, mentre altri suoi fratelli hanno continuato a praticare l'islam. La possibilità di conversione da una religione all'altra - spiega mons. Fasina - non è un fatto raro tra gli yoruba, a differenza di quanto accade nel nord dove ciò sarebbe inammissibile. Lo "State Departement Report on Religion Freedom" cita due casi di persecuzione: lo Stato del Kwara nel marzo 1996 ha imposto la chiusura forzata delle scuole cristiane che rifiutavano di insegnare dottrine islamiche.
Queste scuole avevano preso tale provvedimento in risposta a quelle islamiche, che avevano rifiutato l'insegnamento di dottrine cristiane. Dopo il trasferimento del Governatore militare le scuole sono state riaperte. Lo Stato del Kwara è stato teatro di atti di violenza su cristiani nel marzo del 1997, quando un gruppo di soldati ha picchiato e frustato alcuni membri della Christian Association of Nigeria durante la processione della Domenica delle Palme nella località di Ilorin. Un capitano ha parcheggiato la propria automobile lungo il percorso della processione in mezzo alla strada; quando gli è stato chiesto di spostare la macchina egli ha ordinato ad alcuni soldati che stazionavano nelle vicinanze di attaccare la processione. Alcuni membri della Christian Association sono stati arrestati e tenuti in prigione per due giorni. Nel 1997 ad Ogwasi-Uku ha perso la vita per la sua fede il Rev. Ngozi Isidi, diocesano. Le parrocchie e i sacerdoti cattolici, tuttavia, sono sempre più spesso vittime di furti ed attacchi armati.
Tra il dicembre 1997 e il gennaio 1998 sono stati circa dieci i sacerdoti vittime di attentati. Per la maggior parte gli assalti hanno luogo nel nord, presso l'arcidiocesi di Kaduna, vale a dire nel centro della congregazione missionaria vaticana. L'arcivescovo Peter Jatau ha invitato, tramite una circolare, parroci e religiosi a una più strenua difesa. Anche altre diocesi sono state oggetto di furti e rapine. Inoltre gli attacchi sono soprattutto rivolti alle offerte raccolte dai fedeli. In difesa di chiese e parrocchie sono state messe delle sentinelle che vengono, nella maggior parte dei casi, disarmate e legate. Un prete che risponde di non avere soldi con sé, informa "Fides", viene malmenato e gravemente ferito.
Solo nell'arcidiocesi di Onitsha, informa la "KNA" del 17 febbraio 1998, sono state prese d'assalto ventidue parrocchie, noviziati e seminari. In alcune diocesi quasi ogni singola parrocchia è stata assalita.
La Chiesa cattolica che è nel Paese si è rivolta ripetutamente all'autorità per questo problema, ma finora non si è avuto riscontro nei fatti, nonostante siano stati registrati progressi nel campo dei diritti umani, sottolineati anche da una dichiarazione della Conferenza Episcopale Nigeriana del settembre 1998, nella quale peraltro viene richiesta la restituzione delle scuole cattoliche sequestrate negli anni Settanta. http://web.tiscali.it/martiri/Nigeria.htm La repressione da parte del governo dei movimenti islamisti come i Fratelli musulmani è ritenuta da Amnesty International lesiva, in alcuni casi riferiti al 1998, dei diritti umani e della libertà di coscienza. http://web.tiscali.it/martiri/Nigeria.htm Nigeria
Assassinati un leader ecclesiastico e due suoi familiari Bitrus Manjang. Un importante leader ecclesiastico nigeriano è stato di recente vittima della violenza islamica nello stato di Plateau.
Bitrus Manjang, sessantano venne, vice presidente della Chiesa di Cristo in Nigeria, è stato assassinato lo scorso dicembre nella sua casa di Riyom, a circa quarantacinque chilometri dalla città di Jos. Il rev. Manjang è stato abbattuto a colpi di arma da fuoco da una banda di rivoltosi musulmani mentre scendeva dalla propria auto. Nell'attentato sono periti anche la nuora e il nipote di sei anni. http://web.tiscali.it/martiri/Indone.htm Il pastore Manjang aveva lasciato il pastorato cinque anni fa per occuparsi della traduzione della Bibbia in diverse lingue tribali della Nigeria. La sua morte è stata un'altra conseguenza della continua jihad contro i leader cristiani nello stato nigeriano di Plateau. La Missione per la Chiesa Perseguitata continua ad aiutare i cristiani vittime della persecuzione e della violenza in Nigeria, assicurando tra l'altro assistenza medica ai nostri fratelli e sorelle sofferenti dello stato di Plateau poco prima di Natale. http://web.tiscali.it/martiri/Indone.htm
Concorso di miss-mondo tasferito dalla Nigeria a Londra nel Novembre 2002:
oltre 200 morti; Se un articolo è in grado di scatenare tutto questo, unA possente energia di fanatismo e di morte è presene nell'Islam dei giorni nostri. Molti di questi morti sono cristiani travolti dalla furia del fanatismo.
Queste uccisioni sono stati camuffati dai nostri mezzi della comunicazione come:
"scontri interreligiosi." http://web.tiscali.it/martiri http://web.tiscali.it/martiri/Missmondo.HTM
=======================
ARABIA SAUDITA. L'Arabia Saudita possiede una enorme ricchezza petrolifera che produce due terzi delle entrate del governo, denaro che viene usato per migliorare i servizi e le comunicazioni, per sviluppare industrie e per finanziare l'espansione dell'islam nel mondo.
Popolazione: 21.606.691, Religione: musulmani 92,83%, cristiani 4,54%, non religiosi e altri 1,40%, induisti 0,60%, buddisti e cinesi 0,42%, sikh 0,02%. L'Arabia saudita è uno stato islamico impegnato nel ruolo di custode dell'islam e dei suoi luoghi sacri. La maggior parte dei sauditi sono sunniti Wahhabi. Un imponente sforzo missionario islamico è coordinato a La Mecca dalla Lega musulmana mondiale.
Ogni giorno vengono spesi miliardi di dollari per diffondere l'islam nel mondo.
Governo: monarchia: la famiglia reale allargata controlla strettamente l'amministrazione, la diplomazia e il commercio.
Capo di stato: re Fahd Saud. Persecuzione: Fino a 1.300 anni fa c'era una grossa comunità cristiana, ma poi i musulmani presero il controllo e tutti i cristiani furono espulsi dal paese. I dati sulla libertà religiosa e sui diritti umani in Arabia Saudita sono tra i peggiori del mondo. Si ha notizia che l'Arabia Saudita avrebbe pagato alcune società di pubbliche relazioni negli USA per coprire i pessimi rapporti sui diritti umani nel paese. Chiunque svolga lavoro missionario o converta un musulmano va incontro al carcere, all'espulsione o alla condanna a morte. Neanche i cristiani stranieri in visita in Arabia Saudita possono riunirsi per tenere culti. opportunità missionarie: Nonostante la minaccia della persecuzione i seguaci di Cristo resistono e trovano modi innovativi per riunirsi e incoraggiarsi a vicenda. Arabia Saudita "Il pericolo mondiale!" POPOLAZIONE: 20.181.000. SUPERFICIE: 2.248.000 kmq.
RELIGIONE: Musulmani sunniti: 95,5%, Musulmani sciiti: 3,3%. NUMERO CATTOLICI: 641.000 "Stato islamico la cui religione è l'Islam e la costituzione il Santo Libro di Dio e la Sunnah del suo Profeta", il Regno trae la sua autorità, come recita l'art. 7 dello statuto fondamentale del potere, dal Libro di Dio e dalla Sunnah del suo Profeta, ai quali sono o rimangono subordinate tutte le regole dello Stato, che ha l'incarico di tutelare la fede musulmana, di applicare la shari'a, di ordinare il Bene e di vietare il Male, oltre che di diffondere l'islam e assicurare la da'awa, cioè la pratica del proselitismo islamico.
L'art. 26, che regola i diritti dell'uomo, li intende applicabili limitatamente all'ambito della shari'a.
 I cittadini sauditi sono obbligatoriamente musulmani. La legge saudita proibisce ai non musulmani di riunirsi per motivi legati alla propria fede religiosa. Nel territorio del Regno, secondo l'agenzia "Compass" del 17 gennaio 2000, vi sono almeno sei milioni di immigrati non musulmani ai quali è negato ogni diritto a praticare la propria fede, pur essendovi eccezioni per gruppi numericamente insignificanti. Negli ultimi due anni, almeno 130 immigrati cristiani sono stati messi in prigione, privati del lavoro ed espulsi dal Paese sulla base di accuse di "attività cristiane". Il 6 luglio scorso a Riad, informa "Droits de l'homme sans frontières" del 16 novembre 1999, è accaduto al ventiquattrenne filippino Arsenio Enriquez Jr., cameriere di un ristorante della capitale dal 1993, arrestato dopo una perquisizione domiciliare, in cui è stata trovata una Bibbia. In carcere ha potuto ricevere soltanto la visita di un amico e spedire una lettera alla propria famiglia. Barbara G. Baker, per l'agenzia "Compass Direct" del 22 dicembre 1999, riferisce dell'arresto di un ingegnere filippino, Edmar Romero, detenuto dal 1° dicembre perché sospettato di svolgere attività cristiane. Durante la perquisizione avvenuta nell'abitazione dell'arrestato è stata sequestrata una bibbia. Le indagini sono partite con il sequestro, avvenuto due mesi prima da parte della muttawa (la polizia religiosa saudita), di un elenco di nominativi durante un'incursione in un luogo di culto clandestino. In quell'occasione, l'8 ottobre, sono stati interrogati 267 fedeli e 13 di loro sono stati arrestati ed espatriati, dopo un'ingiunzione ai loro datori di lavoro affinché li licenziassero.
 Romero, liberato il 13 gennaio 2000, ha contestualmente perduto il lavoro e gli è stata comunicata l'ingiunzione a lasciare l'Arabia Saudita entro tre settimane dalla scarcerazione. Intanto, dal 7 gennaio 2000, dopo un'irruzione in una casa privata dove erano riuniti un centinaio di cristiani, sono stati detenuti dieci adulti e cinque bambini filippini: i coniugi Art e Sabalista Abreu e i loro figli Kristel, dodicenne, Aaron, di dieci anni e Keilah, di due. Con loro erano stati arrestati anche Dick Mira Velez, Disdado Cadoy, Jun ed Evelyn Vinegas e i loro figli, Paul, di sei anni e John, di quattro, oltre a Rubino Sulit, George e Elen Rivera, e Eminesio Rabea. La loro liberazione è avvenuta in due tempi, come informa l'agenzia "Ansa" del 28 gennaio 2000, nei giorni 19 e 23. Fonti filippine a Riad hanno rivelato all'agenzia "Compass" (17.1.2000) che i minori sono utilizzati come arma di ricatto dalla polizia religiosa per ottenere informazioni sulla rete di immigrati filippini cristiani e sulle loro attività di culto. Altrettanto proibita è la religione baha'i, definita dall'Accademia di Diritto Islamico dell'Arabia Saudita "una scissione dell'islam e una guerra contro di esso". Chiunque vi aderisca è considerato kafir, cioè privo di ogni diritto. http://web.tiscali.it/martiri/ArabiaSaudita.HTM
=================
http://web.tiscali.it/martiri/Albania.htm Albania, La nuova costituzione garantisce la libertà reliosa. Giungono da parte dell'Arabia Saudita grossi finanziamenti per costruire Moschee e per la diffusione dell'Islam. Negli ultimi due anni, però molte chiese ortodosse e monasteri sono state danneggiate e profanate da persone non identificate. Non sono state danneggiate le strutture islamiche. Prima di questi massicci investimenti dell'Arabia Saudita non si registravano fenomeni di violenza ma di amicizia e collaboazione. Da ACS situazione in percentuale della popolazione: musulmani 70%, ortodossi 20%, cattolici 10%. http://web.tiscali.it/martiri/Albania.htm
==================
questo è UNO SGUARDO AL PASSATO (MIEI ARTICOLI DEL 2003) PER CAPIRE IL PRESENTE, PER "VEDERE" IL FUTURO.. COME LA LEGA ARABA SHARIAH HA PIANIFICATO DA DISTRUZIONE DEL genere umano... ORMAI, NOI SIAMO ALLA MINACCIA ISLAMICA GLOBALE, funzionale alla ascesa del Talmud: sistema massonico, Spa Fmi, la usurocrazia Rothschild che è il Nwo: il trionfo del satanismo]
Dalle "mille e una notti" alle tenebre infernali DEL FONDAMENTALISMO SHARIAH. http://web.tiscali.it/martiri/RELAZIONE.htm
II fondamentalismo non mira a riaccendere il mondo delle Mille e una notti, degli affascinanti tappeti, dei mitici emiri e sceicchi del deserto, degli slanciati ed eleganti minareti e delle dorate moschee, del TajMahal.
Quell'universo di meraviglie riflette aspetti positivi che oggi languiscono nell'Islam.
Il fondamentalismo mira anzi a estinguere quelle potenzialità dell'anima che potrebbero far sbocciare civiltà da favola — se si convertissero all'unica vera Chiesa, quella santa, cattolica e apostolica — e vuole anzi una civiltà proletarizzata, miserabilista, tribale. E a questo scopo, per convenienza, si maschera con antiche e sacrali venustà.
La rivoluzione ugualitaria occidentale inoculata nell'islamismo genera il mostro fondamentalista.
Roger Garaudy, già dirigente del PC francese poi diventato islamico, raccontò le sue conversazioni col dittatore libico Muhammar Gheddafi.
Significativa vignetta pubblicata sul giornale spagnolo El Pais, nel 1992.
Pensatori socialcomunisti vanno da tempo affermando che il fondamentalismo islamico è succeduto al marxismo come motore della lotta di classe. fino a poco tempo fa ritenuto in Occidente sostenitore del terrorismo internazionale. Gheddafi gli fece vedere la traduzione politica del versetto II13 6 del Corano: "E una democrazia diretta senza deleghe di potere e senza alienazione.
Niente si sostituirà al popolo, ne partiti ne parlamenti.
Democrazia diretta attraverso comitati e congressi popolari, come emanazione immediata delle imprese, delle cooperative agricole, delle università, dei villaggi e dei quartieri".
In altre parole, un aggiornamento del modello che i soviet non sono riusciti a realizzare e che le sinistre riciclate tentano di raggiungere impiegando varie forme di autogestione.
Nel 1995, Garaudy pubblicò il libro Verso una guerra di Religione?
II dibattito del secolo, prefatto da Leonardo Boff, teologo della liberazione ed ex religioso.
L'ex frate francescano qualificava Garaudy come un profeta che, assieme a Mons. Helder Camara, avrebbe posto le fondamenta per una convergenza cristiano-marxista in chiave anti-capitalistica, e aggiungeva che il fondamentalismo islamico vive dello stesso fuoco libertario della teologia della liberazione.
Garaudy annuncia una guerra di religione, non fra la Chiesa cattolica e l'Islam, ma quella dei credenti ribelli contro ogni forma di autorità, perché questa sarebbe intrinsecamente complice del capitalismo consumistico ed edonistico.
Infatti, il fondamentalismo islamico fa parte di un vasto movimento che oltrepassa i limiti dell'islamismo storico.
Il molto documentato Atlas Mondial de l'Islam Activiste constata che "la rinascita islamica non è un fenomeno isolato, ma s'inserisce in un movimento globale di rifiuto del materialismo mercantilistico e mediatico, che dilaga nel mondo da decenni.
Questo movimento ha una dimensione naturalistica: quella ecologista, e una religiosa: il ritorno alle fondamenta".
Il fondamentalismo è oggettivamente un alleato delle forze del caos, che si sono manifestate nel World Social Forum di Porto Alegre, nelle sommosse di Seattle, Praga e Genova e nella sovversione ecclesiastica progressista.
Il fondamentalismo, feccia dell'Occidente, cerca di realizzare una sintesi della Rivoluzione con l'Allah maomettano. Questa funesta convergenza ricorda la tesi di uno storico articolo del prof. Plinio Corréa de Oliveira: "Se Oriente e Occidente si uniscono fuori della Chiesa, genereranno mostri".
Il fondamentalismo islamico e il terrificante attentato dell'11 settembre ne costituiscono una tragica conferma.
Articolo tratto da Tradizione Famiglia Proprietà Anno 7, n. 34 set. Nov. 2001 http://web.tiscali.it/martiri/RELAZIONE.htm "El islamismo, relevo del comunismo" – vignetta pubblicata su El Pais, nel 1992. Pensatori socialcomunisti vanno da tempo affermando che il fondamentalismo islamico è succeduto al marxismo come motore della lotta di classe.
==================
CHIARIMENTI: http://web.tiscali.it/martiri/doc1.htm Attualmente non esiste per parte cattolica alcun conflitto di civiltà e alcuna guerra di religione. Non solo questi conflitti non esistono, ma non potranno mai più esistere per un atteggiamento evolutivo del cattolicesimo.
Per questo osservatorio l'Islam è una nobile e positiva religione. Certo al suo interno ha un problema teologico da affrontare:
1 - il rifiuto della violenza come mezzo per il proselitismo. Certo al suo interno ha un altro problema sociale da affrontare:
1 - la separazione tra politica e religione, perché il cittadino musulmano, ha gli stessi diritti del cittadino non musulmano.
2 - la necessità di collegarsi alla carta internazionale dei diritti dell'uomo, per risolvere il problema dei suoi rapporti internazionali.
Purtroppo attualmente, come tutti sappiamo, esiste un islam ideologizzato e pericolosissimo nella quasi totalità delle nazioni islamiche.
Il nostro osservatorio si impegnerà con tutte le forme civili e democratiche di questo paese per costruire una Casella di testo: fiducia reciproca e un dialogo che scongiuri atti di intolleranza e inimicizia! Ma ogni dialogo deve partire dal rispetto per la verità, e dal principio di uguaglianza degli uomini e delle religioni. Soggettivamente, ognuno ritiene che la sua religione è la migliore, ma oggettivamente deve essere riconosciuto il diritto della libertà di religione. Al Centro parrocchiale di Monteverde è presente una documentazione che tutti dovremmo conoscere! Ogni uomo civile sa che il disinteresse di queste problematiche è ormai un atto di irresponsabilità verso la storia e verso il futuro dei nostri figli. http://web.tiscali.it/martiri
CHIARIMENTI
Ringraziamo vivamente tutti coloro che ci hanno concesso l'autorizzazione a pubblicare i loro articoli e tutti coloro che ce li concedono tacitamente perché non siamo riusciti a contattarli, nei limiti del possibile abbiamo sempre citato le fonti, sia per l'apprezzamento del lavoro intellettuale svolto che per fare pubblicità. Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento. Grazie!
CHIARIMENTI
Tuttavia anche l'islam più moderato ha rifiutato la carta internazionale dei diritti umani, perché non accetta l'abolizione della schiavitù, l'uguaglianza tra l'uomo e la donna e l'uguaglianza tra l'uomo musulmano e quello non musulmano, praticamente non accetta il concetto della reciprocità! http://web.tiscali.it/martiri/doc1.htm
Apprezziamo l'appello del S. Padre Giovanni Paolo II e ci uniamo a lui nel disprezzo di ogni violenza in nome di Dio e per il dialogo. …
 Nella speranza che si voglia dialogare.
 Nella speranza che si voglia accettare il criterio della reciprocità.
Purtroppo, riteniamo che se il mondo islamico non accetterà nel suo seno il processo di democratizzazione… tra un trentennio (se non prima) l'umanità sarà trascinata nel terzo conflitto mondiale.
CHIARIMENTI http://web.tiscali.it/martiri Non è sufficiente dissociarsi dai crimini commessi nei paesi islamici, cosa che hanno fatto in televisione alcuni rappresentanti di comunità islamiche, bisogna formalizzare presso i governi di provenienza il proprio dissenso, ma soprattutto bisogna elaborare una esegesi non fondamentalista o letterale del corano per essere fedeli allo Spirito di Allah e così maturare una conseguente teologia che non sia in contrasto con la modernità, perché anche l'intelligenza umana è una rivelazione di Allah, il Misericordiosissimo, io che non son degno di nominare.
Alcune cose Maometto le ha dette come profeta, e questo contenuto teologico è inalienabile e va difeso, ma alcune cose Maometto (non essendo Dio) le ha detto come uomo del suo tempo, della sua cultura e della sua particolare condizione politica.
Confondere questi due piani porta al fondamentalismo e porterà alla distruzione dell'intero genere umano.
A tutti gli uomini di Buona Volontà, PACE!
L'animale più stupido, crudele ed egoista è l'uomo! Solo la "divinizzazione" o la "illuminazione" sono la vera forma dell'umano. – Lorenzo 2003. http://web.tiscali.it/martiri/doc1.htm
questo è UNO SGUARDO AL PASSATO (MIEI ARTICOLI DEL 2003) PER CAPIRE IL PRESENTE, PER "VEDERE" IL FUTURO.. COME LA LEGA ARABA SHARIAH HA PIANIFICATO DA DISTRUZIONE DEL genere umano... ORMAI, NOI SIAMO ALLA MINACCIA ISLAMICA GLOBALE, funzionale alla ascesa del Talmud: sistema massonico, Spa Fmi, la usurocrazia Rothschild che è il Nwo: il trionfo del satanismo]
Carissima/o, con 45.000.000 di martiri cristiani, il XX sec. è per eccellenza il secolo del martirio.
Attualmente sono martirizzati 160.000 cristiani all'anno, pari a circa 500 al giorno, muoiono nel disinteresse generale e nell'incoscienza politica più assurda dal momento che sono le sentinelle della dignità umana nel mondo, le nostre sentinelle.
Ma il numero dei martiri rivela anche il numero di quelli che non essendo pronti al martirio e a ogni forma di discriminazione sociale si lasciano islamizzare in diverse migliaia al giorno.
Attraverso i petrodollari e la violenza, questa forma inumana di islam sta conoscendo, ai nostri tempi, una diffusione incredibile nel mondo.
L'internazionale islamica progettata da Komeini e finanziata dall'Arabia Saudita è la matrice del fondamentalismo e del terrorismo nel mondo.
Portiamo a esempio il caso dell'Egitto: dieci anni fa il 30% della popolazione era cristiana, oggi solo il 10%! Fra dieci anni si troveranno ancora cristiani in Egitto? Certo, si troveranno solo al cimitero!
Se non si agisce in fretta, una futura guerra non potrà essere evitata!
La vera minaccia nel futuro – se non ce ne siamo ancora accorti - è quella islamica fondamentalista!
Tuttavia anche l'islam più moderato ha rifiutato la carta internazionale dei diritti umani, perché non accetta l'abolizione della schiavitù, l'uguaglianza tra l'uomo e la donna e l'uguaglianza tra l'uomo musulmano e quello non musulmano.
Siamo i primi al mondo a commemorare questi 45.000.000 di martiri cristiani del XX sec., con delle marce per la PACE.
In tutti i sabato di Aprile e Maggio dalle ore 20,00 alle ore 21,00 da piazza della Libertà - dai piedi dell'Immacolata - giungeremo in Piazza del Comune, dove verremo accolti dal Crocifisso Miracoloso della artistica Chiesa del Convento.
Nella piazza del Comune potrà leggersi una mostra itinerante composta da più di 300 cartelloni, realizzati da alunni della SMS "Giov. XXIII" e dell'ITC "Tommaso Fiore", avremo così consapevolezza della situazione del martirio dei cristiani nel mondo.
Non puoi mancare, caro cittadino/a al duplice scopo di questa manifestazione: affetto verso i martiri e responsabilità sociale.
Secondo le tue possibilità, cerca di coinvolgere gli amici e di far giungere la presente agli organi della comunicazione sociale, affinché una più ampia opinione pubblica internazionale possa essere coinvolta e sensibilizzata, utilizzando anche lo strumento della posta elettronica. Grazie!
Questo comunicato è distribuito dall'Osservatorio sul Martirio dei Cristiani e sulla violazione della Libertà Religiosa nel mondo, Centro parrocchiale di S. Maria di Monteverde.
================
http://web.tiscali.it/martiri
S. Lorenzo da Brindisi (1559-1619) Dottore della Chiesa universale: Ha salvato il cristianesimo e la democrazia nel mondo, infatti, se ad Albareale (alle porte di Vienna) il soverchiante esercito dei turchi, di oltre 600.000 soldati non fosse stato sconfitto da appena 300.000 soldati cristiani, oggi saremmo tutti musulmani.
Il personaggio storicamente più influente del suo tempo non si trova citato nei libri di storia pubblicati dai comunisti.
IMPRIMATUR - Bari, 17 aprile 1959 - Mons. Michele Samarelli, Vie. Gen. - Da parte dell'Ordine nulla osta per la stampa - Bari, 6 - I - 1959. Fr. Arcangelo da Barletta, Prov. Capp. V. 3281 - propRIETà RISERVATA - EDIZIONI PAOLINE - BARI
PRESENTAZIONE: Quattrocento anni fa le Puglie generose donavano alla Chiesa il genio, impetuoso e grande, di Lorenzo da Brindisi: gloria di questa terra, fulgido onore dell'Ordine Cappuccino, esempio di purissima vita, di fortezza e di sapienza cristiana.
Il velo del tempo ha forse tentato di attenuare il ricordo di tanta luce che pure resta, nel ciclo dell'eterno e nella storia della Chiesa, intensa e intramontabile per la sua vivida potenza: un tentativo che è stato vano, e lo dimostrano le celebrazioni che un po dovunque, in prossimità dell'anno centenario, hanno ricordato e glorificato S. Lorenzo da Brindisi; (a Taranto, per es.. Gli è stata dedicata una delle nuove parrocchie).
I suoi scritti sono ancor oggi testimonianza della sua profonda e vasta dottrina che, unita al dono d'una prodigiosa memoria, che lo rese gigante
Ricco di tutte le risorse della Teologia positiva, con la sua parola fu strenuo difensore della Fede e questa riaccese e rinvigorì in tanti animi smarriti o dubbiosi; fu efficace e battagliero predicatore contro gli errori del protestantesimo ponendo argine al pensiero e alle conquiste di Lutero; fu innamorato, candido e mirabile cantore delle glorie di Maria; fu straordinario e poderoso nella conoscenza e nell'uso della Sacra Scrittura.
Cappellano dell'armata imperiale d'Ungheria, grande nella sua fede possente, umile nella sua santità francescana, guidò eserciti a difesa del Cristianesimo e li condusse alla vittoria nel nome di Cristo, rinnovando il miracolo di Lepanto.
L'esempio della sapienza, del coraggio e della santità di Lorenzo da Brindisi risuonino richiamo alla nostra fede e alla nostra vita: ecco il motivo per cui sinceramente plaudo alla fatica e all'opera dell'illustre cappuccino Padre Agostino da Triggiano (1),
che ne pubblica la biografia, redatta con tanto calore e tanta profondità di critica e di studio.
E al piacere di presentare questo volume mi è gradito unire, per doverosa e affettuosa riconoscenza, l'ammirazione per l'opera provvidenziale, così ricca di senso apostolico, che i Padri Cappuccini di Puglia, oggi come sempre, vanno svolgendo in questa nostra terra per il trionfo di Gesù, incentivo unico e supremo del cuore e dell'azione di San Lorenzo da Brindisi.
Taranto, 6 gennaio 1959. + GUGLIELMO MOTOLESE
Vescovo Titolare di Eutime
Amministratore Apostolico di Taranto (Oggi: Arcivescovo di Taranto)
(1) E' il nome di religione dell'Autore di queste pagine.
http://web.tiscali.it/martiri
22 luglio 1559.
Giulio Cesare Russo (Lorenzo) nacque a Brindisi, nelle Puglie, il 22 luglio 1559, da Guglielmo Russo ed Elisabetta Masella.
1561 –1565
Allorché intraprese gli studi nelle scuole esterne dei Francescani Conventuali di San Paolo Eremita in Brindisi, era già orfano del padre, scomparso dopo il 1561 e prima del 1565.
L'obiettivo del piccolo Giulio Cesare è la santità, sono incredibili le sofferenze e le penitenze a cui si sottopone volontariamente e segretamente per rendere maturo il suo uomo interiore.
22 luglio 1559
In questo periodo tradizioni variamente riportate collocano le prime sortite pubbliche del futuro santo; il riferimento è all'uso dei Conventuali di far predicare i fanciulli in determinate solennità.
1565 – 1567
Tra il 1565 e il 1567 prese l'abito dei conventuali e passò dalla scuola esterna a quella per oblati e candidati alla vita religiosa.
Studiò nelle scuole esterne dei Francescani Conventuali di San Paolo Eremita in Brindisi.
L'usanza dei Conventuali di far predicare i fanciulli in alcune solennità fa iniziare la sua predicazione pubblica.
La morte della madre oltre che a lasciarlo solo, crea a Giulio notevoli difficoltà economiche, senza per questo ricevere l'aiuto dei parenti, neppure di quel Giorgio Mezosa, che è suo insegnante presso i Conventuali.
Il futuro santo, orfano ora anche di madre, è in notevoli difficoltà economiche.
I parenti, fra questi Giorgio Mezosa suo insegnante presso i Conventuali, non pare se ne prendessero.
1573
"… e forse" per questo che Giulio Cesare, quattordicenne, si trasferisce in Venezia presso uno zio sacerdote che dirigeva una scuola privata e aveva cura dei chierici di San Marco. Fenomeni soprannaturali sono presenti da subito nella vita dell'ardente giovinetto, ardente ed ambizioso del solo amore di Dio!
Ma il suo educatore-insegnante deruba il ragazzo delle offerte che i fedeli han date durante una sua omelia, infatti, il santo chiede la carità per potersi provvedere di un nuovo abito perché quello che indossa è diventato indecentemente corto e striminzito.
Rimasto con il suo assai umiliante e ridicolo abito, assistiamo ad un fenomeno miracoloso, questo abito incomincerà a crescergli letteralmente addosso come una pelle e si dilaterà in tutte le direzioni, crescendo di 20 centimetri in altezza.
Non si trova bene a Brindisi perché non trova luminosi esempi di santità.
http://web.tiscali.it/martiri
Il ragazzo quattordicenne si trasferisce allora a Venezia presso uno zio sacerdote, direttore di una scuola privata e curatore dei chierici di San Marco, potendo così proseguire gli studi e maturare la vocazione nell'ordine dei Cappuccini Minori.
Questa scelta, infatti, gli consente di proseguire i suoi studi e consolidare la vocazione all'ordine dei Minori Cappuccini. Nel tentativo di maturare la vocazione dei cappuccini, orfano dei genitori a 14 anni, è accolto a Venezia da uno zio sacerdote canonico di S. Marco e da sua Zia che con tre figliole gli offre finalmente il calore di una famiglia.
Ma in questo periodo moltiplica i digiuni assoluti a quelli parziali, dorme sul pavimento, si flagella a sangue e ha frequenti rapimenti estatici.
E' leader nella sua comitiva ed è molto allegro, lo definiremmo "simpatico", perché i ragazzi amano stare in sua compagnia.
I compagni sono affascinati dalla sua persona, dal suo temperamento affettuoso, socievole e autorevole.
Il desiderio di essere cappuccino era giustificato dal fatto che era l'ordine più severo e le molte richieste di adesione erano respinte con carità, ma tra i pochi che erano accettati, ancor meno erano quelli che superavano la selezione.
Quasi unicamente, ad assistere gli appestati erano i cappuccini, che non avevano nessun timore di perdere la vita.
Così tutti gli incarichi rischiosi e pericolosi vedevano protagonisti i cappuccini che sfidavano la prepotenza dei signorotti e dei principi per difendere i poveri o che si recavano alla ricerca del martirio nel tentativo di evangelizzare musulmani ed evangelici.
L'unica violenza che essi compivano era quella contro se stessi, arrivavano ovunque seguendo la parola del Signore:
"Vi mando come agnelli in mezzo ai lupi".
Ma vediamo quale era la formazione che doveva ricevere un frate cappuccino: Manzoni non esagera quando nel P. Cristoforo presenta il ritratto del Cappuccino: uomo di preghiera e di azione, di penitenza e di lotta.
La spiritualità cappuccina era (non si può fare un paragone con i cappuccini attuali) l'ordine di S. Francesco andrebbe riformato ancora? Certo quella vita cappuccina era come il frutto del fico d'India: è spinosa di fuori, ma dolce e polposa di dentro.
http://web.tiscali.it/martiri
Fatta di austerità e dolcezza.
Su questo binario corre l'opera educativa cui il Maestro dei novizi attende con estremo impegno.
Sarà per i giovani rampolli dell'Ordine il padre dalla mano ferma e
sicura, ma ad un tempo — e forse più — la madre dal cuore soave, che conosce quanto può la forza dell'amore particolarmente nell'età in cui la vita chiede più amore.
La giornata del noviziato, vista di fuori, è uniforme e grigia come un'autostrada deserta. Dal mattutino notturno alle ultime preci della sera, essa è tutto un interminabile rosario di preghiere, di penitenze, di lavoro, d'umiliazione, croci e contraddizioni a buon mercato. Uno sguardo innocente è punito con la classica... benda; una parola fuori posto o tempo, con lunghe giornate di silenzio; un mancato intervento all'orazione della notte, col terribile supplizio del « pane ed acqua» preso a mensa in ginocchio. E per ogni distrazione o trascorso — volontari o meno - le « discipline » fioccano e le cantate del P. Maestro non si fanno attendere.
Al reo — vero o falso — è concessa l'unica difesa del doveroso ringraziamento con l'inalterabile giaculatoria  « Sia per amor di Dio la sua santa carità! ». Proprio come s'insegna nel Vangelo « A chi ti schiaffeggia sull'una, porgi sorridendo anche l'altra guancia ».
Eppure, a dispetto di tutto questo Calvario.
L'anno di noviziato è quello che più si rimpiange nella vita religiosa. Come un tesoro non sufficientemente apprezzato quando si possedeva.
Giacché, se l'uomo vecchio è in quell'anno martoriato, l'uomo nuovo impara le poche verità veramente essenziali alla vita, e vi gusta le dolcezze della pace profonda del cuore.
Un noviziato perfetto, anche nella sembianza esteriore — smagrita ma perfusa di luce spirituale — è un angelo di passaggio sulla terra bruciata dal peccato.
Il Beato Crispino da Viterbo, fu attratto all'Ordine Cappuccino dalla visione di siffatti angeli, nel loro andare umile e assente per le vie della sua città natale.
Fra Lorenzo da Brindisi, nel suo anno di noviziato, ebbe a Maestro un santo: P. Rufino da Sant'Orso.
Già eremita di San Girolamo, Padre Rufino, verso i trent'anni, era entrato nell'Ordine dei Cappuccini per raffermarvi il suo spirito già tanto avanti nell'esercizio delle virtù fondamentali  amore di Dio e del prossimo, e crocifissione completa al mondo, al demonio e alla carne.
Primo in Coro ad ogni ora di orazione notturna e diurna — era l'ultimo ad uscirne, dopo ore di contemplazione estatica.
Impiegava un'ora a prepararsi alla Messa, e due ore per la celebrazione di essa.
Il ringraziamento aveva un tempo illimitato. Vestiva un abito tutto toppe sulla carne nuda.
Nella formazione dei giovani non lesinava penitenze; ma aveva ad un tempo un tratto così dolce, che rubava senza volere il cuore dei novizi.
Dalla sua scuola di perfezione uscirono degli autentici eroi.
Primo, fra Lorenzo da Brindisi. Nonostante la malandata salute, fra Lorenzo portava il peso della «regolare osservanza» e della disciplina del noviziato, come se fosse un fardello di piume.
Un documento dice di lui: « Era più devoto, più modesto ed osservante degli altri novizi; e era cosi puro e semplice, che pareva un angelo » (1).
E stava così assorto in pensieri di cielo, che neppure nel breve tempo della ricreazione apriva la bocca o faceva alla ginnastica.
Se proprio occorreva parlare, si limitava a ripetere alla lettera qualche brano del libro devoto che s'era letto alla mensa durante i pasti. Solo una volta parve eccepire a questa invariabile regola.
Per la Pasqua, alcuni benefattori avevano mandato ai frati un agnello vivo. Fra Lorenzo prese a carezzarlo e a divertirsi con esso. « Forse — nota un antico biografo — egli vedeva in quell'innocente creatura "l'immacolato Agnello Gesù Christo (2)"».
Fu in quest'anno di grazia che fra Lorenzo diede un saggio della sua sorprendente memoria. Dopo d'aver ascoltato una predica lunghissima la riscrisse nei minimi dettagli.
(1) Cit. dal da Carmignano, ib., I, p. 141, n. 44.
(2) Cit. da id., ib., p. 140, n. 43.
Per un solo voto, a motivo della sua salute non solida di quel periodo, otterrà l'ingresso nell'ordine cappuccino, colui che doveva salvare le sorti del mondo.
Il soprannaturale ormai è diventato invadente nella vita di questo ragazzo… che non mi dilungo nel descriverli.
Nel 1574
Di una tal fatta di uomini chiedeva di far parte don Gilio Cesare, nel luglio del 1574 ai 15 anni compiuti.
Studia a Verona e a Padova, poi ancora a Venezia. Si sprofonda in studi che compiere con avidità per meglio comprendere ed esprimere i misteri di Dio.
Si formerà un tale bagaglio culturale da renderlo uno degli uomini più colti della sua epoca.
E' in grado di leggere e tradurre senza vocabolario, il greco, il latino e l'ebraico (cosa che gli sarà utile quando disputerà con uno dei massimi rappresentanti culturali dei protestanti).
Il 18 febbraio 1575
Il 18 febbraio 1575 gli è concesso l'abito francescano a Verona, che indosserà.
Il 19 febbraio 1575
Il 19 febbraio 1575, gli è imposto dal vicario provinciale, padre Lorenzo da Bergamo, il suo stesso nome: da quel momento sarà padre Lorenzo da Brindisi.
18 dicembre 1582
Mandato a Padova a seguire i corsi di logica e filosofia e a Venezia quello di teologia, il 18 dicembre 1582 diviene sacerdote.
nel 1586
nel 1586 è maestro dei novizi, e poi avrà sempre cariche nell'Ordine, fino a quella di Generale.
Lui è uomo da libri, conoscitore eccezionale della Bibbia (che può citare a memoria anche in ebraico), e diviene famoso come predicatore, appunto per la vasta cultura, aiutata poi dalla bella voce e dalla figura imponente.
Copyright(c) 2003 Frati Cappuccini Italiani e-mail: info@fraticappuccini.it
1589
La sua ascesa nell'ordine è rapida; nel 1589 è vicario generale di Toscana;
1594
nel 1594 provinciale di Venezia;
1596
nel 1596 secondo Definitore Generale;
1598
nel 1598 vicario provinciale di Svizzera;
1599
Sempre nel 1599 è posto a guida dei missionari che i cappuccini, su invito del Pontefice, inviano in Germania.
E' ancora Definitore Generale: - le molteplici capacità di servizio lo portano nel 1599 ad essere rieletto definitore generale e incaricato di fondare l'Ordine in Boemia.
1600
Nel corso del 1600 fondò due conventi, a Vienna e Graz.
Predicò in tutta l'Europa centrale e fu nominato cappellano dell'esercito dell'arciduca Mattia, che combatteva contro i turchi; con le sue preghiere e con i suoi avveduti consigli militari contribuì alla vittoria dei cristiani.
1601 – battaglia di Albareale.
Qui, a divulgare e ad accrescere la sua fama di santità contribuì un episodio avvenuto nell'ottobre del 1601; il brindisino volle essere uno dei quattro cappellani necessari per assistere spiritualmente le truppe cattoliche nella campagna in atto contro i turchi ed il 9 ottobre giunse ad Albareale, l'attuale Székeshefer vár in Ungheria, ove era accampato l'esercito imperiale.
Fu quindi destinato all'accampamento imperiale di Albareale in Ungheria, dove giunse il 9 ottobre e dove si distinse per l'aiuto e per la fermezza durante l'attacco turco.
Padre Lorenzo, quando il nemico sferrò l'attacco, fu d'esempio sia con la parola che con l'esempio.
Tutti pensavano ad una resa vista la sovrastante imponenza dell'esercito avversario, che Maometto II aveva radunato dopo aver fatto uccidere i suoi 21 fratelli per eliminare tutti i possibili contendenti al trono.
I turchi lo ritennero un negromante e un mago, puntando su di lui inutilmente tutte le loro armi.
I cristiani già da tempo lo riconoscevano come un santo.
La carneficina dei turchi non avvenne per un errore di strategia militare, ma per un evento soprannaturale: i proiettili di cannone e di archibugio venivano arrestati da un muro invisibile. Ben sei cavalli furono colpiti a morte mentre S.Lorenzo li cavalcava in prima linea armato del suo crocifisso.
I turchi furono subito presi dal panico e cercarono in tutti i modi di uccidere il Padre Lorenzo che primo tra i soldati si lanciava nei nemici. S. Lorenzo da Brindisi, fu determinante alla vittoria di Albareale nell'ottobre del 1601, che a tutti sembrò una impresa impossibile e disperata.
La santità di padre Lorenzo era già universalmente riconosciuta già prima del 1601, ma dopo la battaglia di Albareale (poi Szekesfehervar, in Ungheria) contro i Turchi, molti soldati imperiali (cattolici ed evangelici) riconobbero l'intervento soprannaturale nella sua persona, vedendolo passare disarmato tra i nemici e illeso tra frecce, pallottole e scimitarre, per incoraggiare le truppe, guidò i suoi uomini alla vittoria, più di un condottiero. Questo frate, Lorenzo da Brindisi, è principalmente uno studioso, ma le vicende del tempo fanno della sua vita un'avventura continua.
Lo mandano sulle prime linee più difficili: in Boemia, per esempio, dove in gran parte la popolazione si è staccata dalla Chiesa cattolica.
Accolto ostilmente, picchiato e creduto morto in più occasioni, si dedica a un'intensa predicazione, sostiene controversie, guida l'opera dei Cappuccini. L'evidente coerenza tra le sue parole e la sua vita lo fa rispettare anche da autorevoli avversari.
Un principe tedesco protestante giura di ucciderlo perché lui ha confuso e costretto alla fuga un famoso teologo protestante sulla presenza reale della Eucaristia. Ma il padre Lorenzo, pronto a morire bussa alla porta del castello di questo principe nel ruolo di povero fratello questuante, chiede la carità per amore di Dio e come un agnello si mette nelle mani del suo carnefice, che di fronte a tale santità scoppia in lacrime. Per motivi dinastici e per motivi di religione sono molte le occasioni per costruire conflitti fratricidi, ma S. Lorenzo è mediatore di situazioni disperate che riesce a scongiurare.
Ci troviamo forse di fronte al personaggio storicamente più importante della sua epoca. Ma dove è citato nei libri di storia che hanno subito la deformazione ideologica dei comunisti?
Quando celebra la messa, poi, lo si vede davvero "rivivere" il sacrificio della Croce rinnovato sull'altare si può respingere la sua fede, ma non si resta indifferenti di fronte al suo modo appassionato di sentirla e di manifestarla.
I papi e vari principi europei gli affidano continue missioni diplomatiche che lui risolve percorrendo l'Europa più volte a piedi.
Per tre anni frate Lorenzo rappresenta la Santa Sede in Baviera.
E i napoletani che non ne possono più del duca di Ossuna (vicere spagnolo), vogliono lui come loro ambasciatore presso Filippo III di Spagna. Appunto nel corso di questa missione lo coglie la morte per avvelenamento e immediata si divulga la voce della sua santità.
 http://web.tiscali.it/martiri 24 maggio 1602. Il 24 maggio 1602, quasi all'unanimità, padre Lorenzo viene eletto vicario generale dell'ordine; e visita tutte le province europee, a piedi. con l'alta carica gli è affidato il compito di visitare tutte le province oltre le Alpi. 1604. Nel triennio del generalato, il 1604, può tornare a Brindisi ove decide la costruzione di una chiesa sotto il titolo di Santa Maria degli Angeli con annesso monastero per le claustrali.
Finanziatori dell'opera, che doveva svilupparsi sul luogo stesso in cui era la casa natale del santo, saranno il duca di Baviera, la principessa di Caserta e altre personalità che il cappuccino aveva avuto modo d'incontrare durante le sue missioni in Europa.
Più volte, dopo il 1604, pensa di tornare a Brindisi ma non vi riesce per gli incarichi di somma responsabilità che sia l'imperatore che il papa gli affidano. 1606. Infatti, Paolo V al principio del gli ordina di ritornare in Boemia. Tra il 1607 e 1609. tra il 1607 e 1609 compone l'opera apologetica Lutheranismi hypotyposis. Nel 1613. Nel 1613, definitore generale, visita la provincia di Genova e viene eletto ministro provinciale.
1616 a Piacenza. Frate Lorenzo Russo è a Piacenza malato grave, ma ancora vivo. Anzi, guarirà. Ma intanto il duca Ranuccio I di Parma, si fa già promettere dai Cappuccini la consegna della salma, da tenere come reliquia.
Dal 1614 al 1619. Dal 1614 al 1619 intraprende molte missioni diplomatiche. nel 1618: Quando, finalmente, nel 1618 è ormai diretto in Puglia, è costretto a mutare itinerario e fermarsi a Napoli. Qui è convinto dal patriziato napoletano a recarsi in Spagna per esporre al re Filippo III le malversazioni del vicere don Pietro Giron duca di Ossuta che lo farà avvelenare. Era stato messo in guardia da Signore di altre occasioni di avvelenamento, ma quello era evidente era l'appuntamento che il Signore cercava con il suo servo fedele.
Il 25 maggio 1619, Il 25 maggio 1619, evitati sicari e ostacoli d'ogni genere, padre Lorenzo raggiunge il re, padre Lorenzo viene ricevuto alla corte di Filippo III. A Lisbona ricevuto il giorno seguente, a conferma delle sue parole, soggiunse che era sicuro di ciò che riferiva quanto del fatto che presto sarebbe morto, e che il re, se non avesse provveduto al bene dei propri sudditi, sarebbe deceduto entro due anni, cosa che avvenne realmente. Il 22 luglio del 1619. Il 22 luglio del 1619, probabilmente avvelenato, il frate brindisino moriva.
Nel 1619 il frate muore a Lisbona, in casa di don Pedro di Toledo (già governatore spagnolo di Milano), e questi vuole il suo corpo per mandarlo ad un monastero della Galizia fondato da sua figlia.
Il 22 luglio 1619 muore a Lisbona e il suo corpo viene trasportato a Villafranca del Bierzo (Galizia) e tumulato nel monastero delle francescane scalze.
Il 31 marzo 1621, come profetizzato, si spegneva anche Filippo III, che aveva ignorato le richieste napoletane e aveva favorito il vicere Ossuna.
Morì, così, a Lisbona durante una delle sue missioni diplomatiche;
Nel 1959 è stato dichiarato dottore della Chiesa.
Nel 1783 Padre Lorenzo viene beatificato da papa Pio VI.
Nel 1959 viene proclamato dottore della chiesa, col titolo di "doctor apostolicus", da papa Giovanni XXIII.
La causa canonica, però, viene bloccata dai decreti di papa Urbano VIII (1623-1644) che modificano i procedimenti per i santi.
Riprenderà nel XVIII secolo, concludendosi con la canonizzazione ad opera di Leone XIII nel 1881.
I suoi scritti rimangono inediti fino all'edizione integrale negli anni 1925 - 1956, in seguito alla quale Giovanni XXIII proclamerà san Lorenzo da Brindisi Dottore della Chiesa con la qualifica di "doctor apostolicus", il 19 marzo 1959.
Dai "Discorsi" di san Lorenzo da Brindisi, sacerdote.
Predicazione. Per sostenere la vita spirituale, che abbiamo in comune con gli angeli del cielo, creati come noi ad immagine e somiglianza di Dio, é certamente necessario il pane della grazia dello Spirito Santo e della carità di Dio.
Ma la grazia e la carità senza la fede non valgono nulla, perché senza la fede é impossibile piacere a Dio.
Né la fede può svilupparsi senza la predicazione della parola di Dio: "La fede dipende dalla predicazione, e la predicazione a sua volta si attua per la parola di Cristo" (Rm 10, 17).
Pertanto la predicazione della parola di Dio é necessaria alla vita spirituale, come la semina al sostentamento della vita corporale.
Perciò Cristo dice: "Il seminatore uscì a seminare la sua semente" (Lc 8, 5).
Il seminatore uscì come banditore della giustizia e proprio di essa leggiamo che un tempo si fece banditore Dio, come quando nel deserto diede a tutto il popolo, dal cielo, a viva voce la legge della giustizia. Altre volte fu un angelo del Signore a rimproverare, nel luogo dei piangenti, il popolo per la trasgressione della legge divina (cfr. Gdc 2, 4-5).
Per questo tutti i figli d'Israele, udite le parole dell'angelo, pentiti di cuore piansero a dirotto con alte grida.
Anche Mosé predicò a tutto il popolo la legge del Signore nelle steppe di Moab, come appare dal Deuteronomio.
Finalmente a predicare la parola di Dio venne Cristo, Dio e uomo, che a tal fine inviò gli apostoli, come prima aveva inviato i profeti.
Perciò la predicazione é un compito apostolico, angelico, cristiano, divino.
La parola di Dio é talmente ricca di ogni bene che é come un tesoro di tutti i beni.
Da essa sgorgano la fede, la speranza e la carità.
Da essa derivano tutte le virtù, tutti i doni dello Spirito Santo, tutte le beatitudini evangeliche, tutte le opere buone, tutti i meriti della vita, tutta la gloria del paradiso: "Accogliete con docilità la parola che é stata seminata in voi e che può salvare le vostre anime" (Gv 1, 21).
Infatti la parola del Signore é luce per l'intelletto e fuoco per la volontà, perché l'uomo possa conoscere e amare Dio.
Per l'uomo interiore, che per mezzo della grazia vive dello Spirito di Dio, é pane ed acqua, ma pane più dolce del miele e acqua migliore del vino e del latte. Per l'anima é un tesoro spirituale di meriti, perciò viene chiamata oro e pietra assia preziosa.
E' invece un maglio contro un cuore duramente ostinato nei vizi. E' una spada contro la carne, il mondo e il demonio per distruggere ogni peccato.
http://web.tiscali.it/martiri/Slorenzo.htm
Anime mie care, conosciamo, vi prego, l'infinita carità di Cristo verso di noi nell'istituzione di questo sacramento dell'Eucarestia.
Ci vuole un cuore nuovo, un nuovo amore, un nuovo spirito, perché l'amore sia spirituale.
Cristo non ci ha amati con cuore carnale, ma spirituale, per pura grazia e carità, con amore gratuito, con amore supremo e ardentissimo.
Ah, bisogna riamarlo di tutto, tutto, tutto, tutto, di vivo, vivo, vivo, di vivo, di vero, vero, vero, vero cuore!
(s. Lorenzo da Brindisi) http://web.tiscali.it/martiri/Slorenzo.htm
===================
http://web.tiscali.it/martiri/religpace.htm TRADIZIONE FAMIGLIAPROPRIETÀ / SETTEMBRE-NOVEMBRE 2001
4. Islam: religione di pace?
Al di là delle valutazioni che si possono esprimere sull'Islam, resta il fatto che, storicamente, esso si diffuse grazie alla forza delle armi.
L'espansione islamica ha inizio subito dopo l'Egira (622).
Dai primi colpi di mano a danno delle carovane di passaggio si passa ad attacchi sempre più impegnativi fino a condurre vere e proprie battaglie, come quella di Al-Badr con la quale l'armata islamica conquista la Mecca.
Maometto prende parte a non meno di 80 battaglie.
Il fatto più sanguinoso della sua carriera bellica è senz'altro l'esecuzione di 900 ebrei del clan Banu Curayza, colpevoli di non voler sottomettersi.
L'arabista Francesco Gabrieli commenta che "da quell'episodio ne conseguì che chi, allora e poi, sparse sangue umano per la causa dell'Islam, non agì affatto contro lo spirito di Maometto".
Poco prima di morire, Maometto ordina di invadere l'Impero Bizantino varcando i suoi confini in Transgiordania.
Nel 638 il califfo Ornar assoggetta Gerusalemme, ormai cristiana da tré secoli.
In meno di cento anni, i musulmani s'impadroniscono di Palestina, Siria, Mesopotamia, Egitto e il resto del Nord Africa.
Nel 709 invadono la Spagna, eliminando il regno cristiano dei Visigoti. Varcano i Pirenei e nel 719 conquistano Narbona.
L'anno successivo stringono d'assedio Tolosa e avrebbero occupato l'intera Europa occidentale fino al Reno se Carlo Martello non li avessi fermati a Poitiers, nel 732.
Nei secoli VIII e IX conquistano Persia, Afghanistan e parte dell'India.
Nel 846 attaccano Gaeta, Napoli e Salerno, ma la Lega Campana al comando del Console Cesarlo riesce a respingerli.
Lo stesso anno sbarcano e distruggono Ostia e Misene, giungendo fino a Roma, dove saccheggiano San Pietro e San Paolo Fuori le Mura.
Nell' 849 ammassano in Sardegna una immensa flotta con l'intenzione di invadere il cuore della Cristianità.
Papa Leone IV, che nel frattempo aveva fortificato Roma, chiama in aiuto Cesarlo e la flotta campana annienta quella della mezzaluna nella battaglia di Ostia, definita dallo storico Schipa "la più insigne vittoria navale dei cristiani sui musulmani prima di Lepanto".
http://web.tiscali.it/martiri
Ma l'espansione continua. Ricordiamo il massacro spaventoso dell'intera popolazione di Otranto, l'assedio di Negroponte, la cui popolazione è sterminata, la conquista di Famagosta, il cui capitano Marc'Antonio Bragadino, dopo due settimane di continue ed orrende sevizie, viene scorticato vivo per non aver voluto abiurare la sua fede in Cristo.
È in questo contesto che le crociate, cominciate nel 1097, acquistano la loro reale fisionomia: una legittima difesa della Cristianità di fronte a un Islam sempre più aggressivo.
Nel 1453 i turchi espugnano Costantinopoli, massacrando la popolazione e dando il colpo di grazia all'Impero Bizantino.
L'Islam mette nuovamente piede in Europa, ma il suo potere navale viene annientato a Lepanto, nel 1571, dalla flotta cristiana riunita sotto l'egida di Papa San Pio V.
Nel 1663 i turchi invadono l'Ungheria e risalgono la valle del Danubio stringendo d'assedio Vienna, la cui caduta avrebbe lasciato l'intera Europa occidentale alla portata dei seguaci di Allah.
Il 12 settembre 1683, 65.000 cristiani al comando del re di Polonia Jan III Sobieski sbaragliano 200.000 maomettani, salvando ancora una volta la Cristianità.
Quando si fermerà questa espansione? Sentiamo Gamel Nasser, allora presidente dell'Egitto: "Soltanto una cavalcata musulmana potrà restituire la gloria dei tempi antichi. Questa gloria sarà riconquistata soltanto quando i cavalieri di Allah avranno calcato S. Pietro e Notre Dame di Parigi!" Si avvereranno le sue predizioni?
http://web.tiscali.it/martiri/religpace.htm
==========================
http://web.tiscali.it/martiri/falsi.htm FALSI MARTIRI O VERI MARTIRI? Il 24 – marzo 2003 è stata la giornata universale di preghiera del martirio dei cristiani. Per il nostro osservatorio…una vera delusione!
C'è stato l'elenco dei martiri del 2002, di pochi vescovi, religiosi/e, sacerdoti e seminaristi, in tutto neanche una ventina, ma non c'è traccia dei 160.000 martirizzati!
C'è chi fa la pubblicità ai suoi falsi martiri, giovani imbottiti più di odio che di esplosivo, che di per se sarebbero al massimo combattenti o partigiani.
Mentre la chiesa cattolica nasconde i suoi veri martiri!
Sembra che la Chiesa cattolica si vergogni dei suoi martiri!
Questa circostanza mi fa pensare ad un famoso aneddoto.
Napoleone Bonaparte, riempito dei fumi dell'illuminismo, (l'illuminismo ha anche l'arrosto!) usava le chiese come stalle per i cavalli del suo esercito. Un Cardinale che intuì le sue intenzioni gli disse: "Generale, non siamo riusciti noi preti a distruggere la Chiesa in 1500 anni e pensa di poterci riuscire lei?"
Napoleone che non era uno stupido, capì e da quel momento cambiò atteggiamento.
I nostri martiri non piacciono a nessuno:
1 Sono scomodi alla chiesa cattolica che non vuole essere accusata di scontro di civiltà o di guerra di religione.
2 Sono scomodi ai capitalisti della destra perché non vogliono turbare i loro affari con duecento nazioni criminali.
3 Sono scomodi ai comunisti per motivazioni ideologiche.
4 I nostri martiri sono troppo scomodi e devono morire in silenzio!
In quanto a me, "per me vivere è Cristo e morire un guadagno", certo, valgo più da morto che da vivo…
http://web.tiscali.it/martiri qualcuno mi vuole uccidere? Si faccia avanti! Lorenzo 25-03-2003
http://web.tiscali.it/martiri/falsi.htm
http://web.tiscali.it/martiri/struttura.htm
http://web.tiscali.it/martiri/struttura.htm
http://web.tiscali.it/martiri/struttura.htm
http://web.tiscali.it/martiri/struttura.htm
====================
la infinita tragedia dei cristini nel mondo. satanisti e massoni farisei hanno preso il controllo del potere!
Nigeria, doppio attentato a Jos: 31 morti. Kano, arrestata 13enne con cintura esplosiva
Due esplosioni a Jos hanno ucciso almeno 31 persone. A Kano è stata arrestata una 13enne trovata con una cintura esplosiva
Un attentato in Nigeria (AFP)    Un attentato in Nigeria (AFP)
Jos (Nigeria), 11 dicembre 2014 - Sale ad almeno 31 morti li bilancio delle due esplosioni che si sono verificate a Jos, nel centro della Nigeria. Gli attacchi sono avvenuti mentre i proprietari dei negozi stavano chiudendo e i musulmani si preparavano alle preghiere della sera. Un'esplosione è avvenuta davanti a una bancarella di alimentari all'aperto, la seconda in un vicino mercato nel centro della città. Polizia e soldati stanno trasportando i feriti negli ospedali, molti sarebbero in condizioni critiche.
A maggio scorso due autobombe esplosero in un mercato di Jos uccidendo almeno 130 persone e la responsabilità di quell'attentato fu attribuita agli estremisti islamici di Boko Haram.
KANO, ARRESTATA 13ENNE CON CINTURA ESPLOSIVA - La polizia nigeriana ha arrestato a Kano, principale città del nord del Paese, una ragazzina di 13 anni che indossava una cintura esplosiva: lo hanno reso noto fonti della sicurezza nigeriana. La giovane si è presentata in un ambulatorio alla periferia di Kano poche ore dopo un doppio attentato suicida commesso da due donne e costato la vita ad almeno quattro persone. La giovane aveva affermato di essere rimasta ferita nell'attentato contro il mercato di Kantin Kwari, perquisita, le è stato trovato addosso l'esplosivo; la polizia l'ha arrestata insieme all'uomo che la accompagnava.
http://www.quotidiano.net/nigeria-attentati-1.483562
=========================================
circa la natura divina del cristiano Giacomo dice: Oggi è triste constatare come per ignoranza del Vangelo da parte di molte persone, che peraltro si dicono cristiane, i valori insegnati da Cristo si stiano dissolvendo di fronte a visioni della realtà che oscillano tra agnosticismo e ateismo. La Chiesa ci dà la possibilità di riconoscere quel "seme" divino che è in noi, che è immanente e trascendente consapevolmente e attivamente alla realtà: i nostri genitori lo fanno per noi al Battesimo, noi confermiamo la nostra scelta con la cresima, ma non basta: bisogna credere in Dio! e bisogna farlo non con la mente, che è un prodotto dell'educazione, ma con il cuore (incontaminato), perché ai cuori Dio ha parlato duemila anni fa e attraverso il cuore e la preghiera oggi ci parla e ci ascolta.
======================
SIGNORAGGIO BANCARIO: della BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO! ] [ l'Islam non è nato dall'amore, come ebraismo e cristianesimo, l'Islam è una struttura demonica: di assassini autorizzati, ipocriti bugiardi autorizzati, e luridi maniaci sessuali autorizzati: sempre dal loro Dio ONU! tutta la LEGA ARABA shariah, sorge sul genocidio, ed ogni 5 minuti uccidono un cristiano martire innocenTe nel mondo! non sterminarli, significa ricevere il loro steRminio... in 1400 anni da Maometto ad oggi? loro sono rimasti gli stessi salafiti wahhabiti! tutto il genere umano è minacciato! ] CONCORSO [ poiché, non ti mancano le risorse spirituali e culturali... io ti auguro: "buona ricerca", non avere fretta.. ed in futuro ci confrontiamo! Dio ti benedice grandemente! PACE E GIOIA [ [ CONCORSO PER TUTTI I CRISTIANI DI FACEBOOK ] molte Chiese cristiane, non hanno un insegnamento chiaro: circa: la natura divina del cristiano.. ed io stesso: io non sono un "piccolo chimico" che, ha inventato qualcosa, ma, io ho seguito gli insegnamenti di Pastori evangelici accreditati a livello mondiale... cosa è, in cosa consiste, quali sono le prerogative, le potenze, i privilegi, la posizione, della natura divina del cristiano: oggi sulla terra, di conseguenza, quali sono gli strumenti divini e soprannaturali: del cristiano per vincere le fortezze del nemico? lasciate le vostre risposte, link utili allo studio, nella posta interna di: /lorenzo.scarola, e certo, tra, un mese avrete le mie risposte! certo. io posso pubblicare le vostre riflessioni, ma, non posso rivelare la vostra identità: senza il vostro consenso! ============================ Islam is not born of love, like Judaism and Christianity, Islam is a demonic structure: of murderers authorized, Liars hypocrites authorized, and lurid sex maniacs are allowed: and, authorized: from their God: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! all the Arab League shariah, it stands on genocide, and every 5 minutes: muslims kills an innocent Christian martyr: in the world! do not exterminate: them? it means receiving their extermination... in 1400 years from Muhammad to date? they have stayed the same Salafi Wahhabis: are same! all mankind is threatened! [COMPETITION] because you lack the spiritual and cultural resources... I wish you: "good looking", don't be in a hurry... and in the future we face! God bless you greatly! Peace and joy [[competition for all Christians to FACEBOOK] many Christian churches do not have a clear teaching about the divine nature of the Christian... and myself: I'm not a "little chemist" that he invented something, but, I followed the teachings of Evangelical pastors globally accredited... What is, what is, what are the prerogatives, powersthe privileges, position, of the divine nature of the Christian: today on Earth, therefore, what are the divine and supernatural: tools of the Christian to win the enemy's fortresses? leave your answers, useful links to study, in my internal mail box:/lorenzo.scarola, and of course, between, one month you will have my answers! of course. I can publish your thoughts, but I cannot reveal your identity, without, your consent! ====================== El Islam no nace del amor, como el judaísmo y el cristianismo, el Islam es una estructura demoníaca: asesinos autorizados, hipócritas mentirosos autorizados y espeluznante sexo maniacos se permiten: y, autorizado: de su Dios: shariah UN Rothschild 322 Bush Nwo Bildenberg! todas la Sharia de la Liga Árabe, está parado sobre el genocidio y cada 5 minutos: los musulmanes mata a un inocente mártir cristiano: en el mundo! ¿No exterminar: ellos? ¿que significa recibir su exterminio en 1400 años de Muhammad hasta la fecha? se han quedado el mismo wahabitas Salafi: son los mismos. toda la humanidad está en peligro! [Concurso] porque le falta los recursos espirituales y culturales... Te deseo: "guapo", no tener prisa... y en el futuro que nos enfrentamos. Dios te bendiga grandemente! Paz y alegría [[competencia: para todos los cristianos a FACEBOOK] muchas iglesias cristianas no tienen una enseñanza clara sobre la naturaleza divina de los cristianos... y a mí: Yo no soy un "pequeño químico" que inventó algo, pero he seguido las enseñanzas de los pastores evangélicos en todo el mundo acreditados... Lo que es, lo que es, ¿cuáles son las prerrogativas, privilegios SeriesLas, posición, de la naturaleza divina: del cristiano: hoy en día en la tierra, por lo tanto, ¿qué divino y sobrenatural: herramientas del cristiano para ganar las fortalezas del enemigo? Deja tus respuestas, enlaces útiles para estudiar, en mi box:/lorenzo.scarola correo interno, y por supuesto, entre un mes tendrás mis respuestas! Claro. ¿Puedo publicar tus pensamientos, pero no puedo revelar su identidad, sin su consentimiento. ======================== And we know that in all things God works for the good of those who love Him, who have been called according to His purpose! E noi sappiamo che in tutte le cose Dio opera per il bene di coloro che lo amano, che sono stati chiamati secondo il suo disegno! ok! bless JHWH holy
=======================
amico: Bravo beato te che possiedi la verità!
Unius REI: "dobbiamo lasciarci possedere dalla VERITà, perché non siamo stati noi che abbiamo creato dal nulla l'Universo, Gesù è: il senso, e la VERITà di tutte le cose
amico: Bravo concordo
Unius REI: "aiutami a diffondere questo concorso!
===========================
https://www.facebook.com/messages/conversation-1503090686608086 L'esistenza di fanatici fondamentalisti non giustifica la condanna di tutto l'Islam, quattro imam hanno firmato la dichiarazione contro lo schiavismo proposta da Papa Francesco, la regina di Giordania e il premio nobel per la pace Malala sono persone straordinarie e bisogna credere che la misericordia di Dio può' arrivare ovunque [[ ANSWER ]]
Antonio Gaspari tu sei un RINTRONATO! In Giordania, se ti converti: dall'Islam al Cristianesimo, ti licenziano, espellono e ti tolgono moglie e figli! in Egitto finisci, in prigione, in 12 nazioni almeno c'è la pena di morte diretta, per il crimine di apostasia... e a tutti gli islamici non gliene frega una mazza, che ogni 5 minuti la LEGA ARABA shariah, mette a morte un cristiano! INFORMATI!
==================
Mattia Di Blasio · Top Commentator · Lavora presso RENARDET S.A. Consulting Engineers
non voglio entrare nel merito di chi abbia ragione o no, ma non è la prima volta che ti leggo (Lorenzo Scarola) ed ammetto di non essere in grado di capire quel che scrivi. Non nei contenuti, lo ribadisco, nella forma sua forma sintattica, intendo.

Mattia Di Blasio https://www.facebook.com/mattia.blasio NON TI FARE SENSI DI COLPA, DI QUELLO CHE IO DICO, MANCA LA SEMANTICA E LE CATEGORIE CULTURALI, INFATTI, IL SIGNORAGGIO BANCARIO: DELLA BANCA MONDIALE: è OCCULTISMO!
==========================
Francisco De Jesus cattolica
DILETTI FRATELLI...PACE E BENE!...Iscriviti già catene di preghiera...Stiamo pregando per le vostre intenzioni (effettuare la vostra richiesta)
http://tvcadenadeoracion24horas.blogspot.com

COMUNICARE CONSULENTI FAMILIARI SONO IN ATTESA DI RISPONDERE LA VOSTRA CHIAMATA!!!...(assistenza 24 ore su 24).

CELLULARE: (57) 3005274498
Skype (Cadenadeoracion24)

(COLOMBIA-SUD AMERICA)
Incontrare John
Grazie per il post

IDA Costa
UE AGRADEÇO MEU QUERIDO, O SENHOR DEUS E NOSSA SENHORA TÈ PROTEGGERE. AMEM.
Francisco De Jesus Catolico
¡¡ AMADOS HERMANOS...PAZ Y BIEN!!...Ùnanse ya a CADENAS DE ORACIÓN...Estamos orando por sus intenciones (Haga su Petición)
http://tvcadenadeoracion24horas.blogspot.com

¡¡COMUNÍQUESE CONSEJEROS FAMILIARES ESPERAN PARA ATENDER SU LLAMADA!!...(Atención Las 24 Horas).
CELULAR: (57) 3005274498 Skype (Cadenadeoracion24)

(COLOMBIA-SURAMERICA) Juan Conoz
Gracias por el mensaje
Ida Costa
EU QUE AGRADEÇO MEU QUERIDO, QUE O SENHOR DEUS E NOSSA SENHORA TE PROTEJA. AMÉM.
=================================
 ¡¡ AMADOS HERMANOS...PAZ Y BIEN!!...Ùnanse ya a CADENAS DE ORACIÓN...Estamos orando por sus intenciones (Haga su Petición)
http://tvcadenadeoracion24horas.blogspot.com
¡¡COMUNÍQUESE CONSEJEROS FAMILIARES ESPERAN PARA ATENDER SU LLAMADA!!...(Atención Las 24 Horas).
CELULAR: (57) 3005274498 Skype (Cadenadeoracion24) (COLOMBIA-SURAMERICA)
 Amados hermanos PAZ & BIEN...¡¡ya están en cadenas de oracion 24 horas!! Los misioneros franciscanos están orando por usted, les enviamos bendiciones ricas en el nombre de Jesús amen. Hasta Pronto...
Visitenos dale clic
http://tvcadenadeoracion24horas.blogspot.com
https://www.facebook.com/sanfransisico.deasis
https://www.facebook.com/groups/cadenadeoracion24/
 ¡¡CADENAS DE AMOR FRANCISCANO 24 HORAS DE ORACIÓN POR USTED...!!
Comparte esta información con personas que padecen estos síntomas:
¿Estas triste, angustiado, depresivo, enfermo? ¿Sientes vacíos en tu alma, lloras a diario? ¿Te mantienes con mal genio, ya no te soportas? ¿Has perdido a un ser querido? ¿Has pensado en el suicidio? ¿Te mantienes distraído, vives preocupado? ¿Sientes que has perdido el sentimiento de amor? ¿Eres un padre de familia castigador o soberbio? ¿Eres infiel y no respetas a tu familia? ¿Se te ha bajado la autoestima? ¿Cada cuanto le oras a Dios? ¿Has practicado el aborto, o has pensado en él? ¿Estás atado al alcoholismo, al tabaquismo o a sustancias psicoactivas?
¡¡NO TE DESTRUYAS…MEDÌTALO!!
¡¡ LLÁMENOS EN ESTE HERMOSO MOMENTO, CONSEJEROS FAMILIARES ESTÁN ATENTOS A RECIBIR SU LLAMADA!!...(Atención Las 24 Horas).
LINEA DE INFORMACIÓN NACIONAL CELULAR: (57) 3005274498
Skype (Cadenadeoracion24) email:cadenadeoracion24@gmail.com
VISITE TV CADENA DEORACION 24 HORAS ENVIE SUS PEDIDOS DE ORACION.http://tvcadenadeoracion24horas.blogspot.com
===================================
 Señor Jesús, en tu nombre y con
el Poder de tu Sangre Preciosa
sellamos toda persona, hechos o
acontecimientos a través de los cuales
el enemigo nos quiera hacer daño.
Con el Poder de la Sangre de Jesús
sellamos toda potestad destructora en
el aire, en la tierra, en el agua, en el fuego,
debajo de la tierra, en las fuerzas satánicas
de la naturaleza, en los abismos del infierno,
y en el mundo en el cual nos movemos hoy.
Con el Poder de la Sangre de Jesús
rompemos toda interferencia y acción del maligno.
Te pedimos Jesús que envíes a nuestros hogares
y lugares de trabajo a la Santísima Virgen
acompañada de San Miguel, San Gabriel,
San Rafael y toda su corte de Santos Ángeles.
Con el Poder de la Sangre de Jesús
sellamos nuestra casa, todos los que la habitan
(nombrar a cada una de ellas),
las personas que el Señor enviará a ella,
así como los alimentos y los bienes que
Él generosamente nos envía
para nuestro sustento.
Con el Poder de la Sangre de Jesús
sellamos tierra, puertas, ventanas,
objetos, paredes, pisos y el aire que respiramos,
y en fe colocamos un círculo de Su Sangre
alrededor de toda nuestra familia.
Con el Poder de la Sangre de Jesús
sellamos los lugares en donde vamos
a estar este día, y las personas, empresas
o instituciones con quienes vamos a tratar
(nombrar a cada una de ellas).
Con el Poder de la Sangre de Jesús
sellamos nuestro trabajo material y espiritual,
los negocios de toda nuestra familia,
y los vehículos, las carreteras, los aires,
las vías y cualquier medio de transporte
que habremos de utilizar.
Con Tu Sangre preciosa sellamos los actos,
las mentes y los corazones de todos los habitantes
y dirigentes de nuestra Patria a fin de que
Tu Paz y Tu Corazón al fin reinen en ella.
Te agradecemos Señor por Tu Sangre y
por Tu Vida, ya que gracias a Ellas
hemos sido salvados y somos preservados
de todo lo malo.
Amén.
Oh gloriosísimo San Miguel Arcángel, príncipe y caudillo de los ejércitos celestiales, custodio y defensor de las almas, guarda de la Iglesia, vencedor, terror y espanto de los rebeldes espíritus infernales. Humildemente te rogamos, te digne librar de todo mal a los que a ti recurrimos con confianza; que tu favor nos ampare, tu fortaleza nos defienda y que, mediante tu incomparable protección adelantemos cada vez más en el servicio del Señor; que tu virtud nos esfuerce todos los días de nuestra vida, especialmente en el trance de la muerte, para que, defendidos por tu poder del infernal dragón y de todas sus asechanzas, cuando salgamos de este mundo seamos presentados por tí, libres de toda culpa, ante la Divina Majestad. Amén.
UNA GOCCIA DI ORRORE NELL'OCEANO: DI SATANISMO MASSONERIA: DI: NATO E LEGA ARABA HANNO, PROPRIO LORO HANNO FATTO IL GENOCIDIO PERFETTO DI TUTTI I CRISTIANI, ED HANNO INSIEME DEMOLITO 3000 TRA CHIESE MONASTERI E CIMITERI CHE NON ESISTONO PIù!
BRUXELLES, 12 DIC - Il procuratore Usa David Schwendiman é stato designato dall'Ue per riprendere le indagini sull'uccisione di prigionieri serbi e il traffico di organi umani in cui sarebbero stati implicati a fine anni '90 alcuni capi della guerriglia albanese kosovara dell'Uck, inclusi leader politici di spicco dell'odierno Kosovo. Schwendiman subentra a un altro americano, Clint Williamson, che nei mesi scorsi aveva incriminato 'solo' una decina di persone su centinaia di casi sospetti.
open Letter a Niky Vendola [ concittadino ] io sono orgoglioso, che tu rappresenti come politico anche la mia Città di Bari, e sono orgoglioso che tu non sei mai andato in giro a fare cose riprovevoli come camminare con tacchi a spillo, e calze a rete! Tuttavia, ad esempio del Filosofo Ateo Bnedetto Croce: io ti invito a difendere la civiltà cristiana: e tutti i nostri preziosi valori democratici: ti invito ad alzare forte la tua voce: contro: tutta la shariah: della LEGA ARABA, che, mette a morte così tanti gay e così tanti, cristiani martiri innocenti! Contro l'Onu: che, ha tradito i suoi diritti uman:i solenni universali fondamentali: del 1948, per essere diventato lo sponsor del più bieco naziso della Storia.. tutto ciò premesso! Vedi tu come dare un freno a questa perniciosa, ideologia GENDER: che non ha niente in comune con i diritti civili: che, giustamente ai gay devono essere riconosciuti, (anche se, come tu sai bene il Matrimonio è soltanto un diritto naturale)... Infatti, io non ho mai sentito: nessun padre e nessuna madre in tutto il mondo: che: loro hanno detto: "speriamo che, mi possa nascere un bel figlio gay!" oppure: "Signore Dio fammi il dono, benedicimi attraverso, un figlio Gay Gender!" PERTANTO, DIMOSTRATE UN SENSO DI RESPONSABILITà VERSO LE FUTURE GENERAZIONI O LA DILAGANTE CORRUZIONE DEI COSTUMI: FRANNO COLLASSARE LA NOSTRA SOCIETà: IN UNA GUERRA CIVILE: IN UNA NUOVA ERA BARBARICA: DAI RISVOLTI INIMMAGGINABILI! CIAO!: DIO TI BENEDICA
 ORACIÓN SIMPLE DE: SAN FRANCISCO DE ASÍS. Oh, Señor, hazme un instrumento de Tu Paz. Donde hay odio, que lleve yo el Amor. Donde haya ofensa, que lleve yo el Perdón. Donde haya discordia, que lleve yo la Unión.
Donde haya duda, que lleve yo la Fe.
Donde haya error, que lleve yo la Verdad.
Donde haya desesperación, que lleve yo la Alegría.
Donde haya tinieblas, que lleve yo la Luz.
Oh, Maestro, haced que yo no busque tanto ser consolado, sino consolar;
ser comprendido, sino comprender; ser amado, como amar. Porque es: Dando  que se recibe;
Perdonando, que se es perdonado; Muriendo, que se resucita a la Vida Eterna.
=========================
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, [[ Liceali rapite, Usa 666 inviano team esperti DEL CAZZO. Domenica altre 11 ragazze sequestrate http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/05/05/boko-haram-ho-rapito-le-vostre-figlie_ceaff089-88ca-4632-bdce-5c0b259bf72d.html ]] e secondo te, io potrei mentire, per agevolare, mio padre, o mio fratello, O MIO FIGLIO? è perché io dovrei andare all'inferno, ed essere trovato menzognero: per agevolare qualcuno della mia famiglia? il mio Dio holy JHWH, non è come, il tuo dio demonio Allah Mecca, che, è descritto nel Talmud come nel Corano, dove si dice che: i goym sono animali schiavi, dalla forma umana, che, è possibile mentire ai non musulmani, ingannare tutti i dhimmi dalit, e che devono essere uccisi, con l'inganno! ma è questa la verità, è PERCHé, tu SEI DESTINATO ALL'INFERNO, CHE, TU HAI FINITO PER DIVENTARE L'ALLEATO DEI SATANISTI AMERICANI! tu mi dirai: "non è vero, io fingo di essere alleato dei satanisti americani, però, io diffondo la galassia jihadista, di nascosto!" OK, QUESTO è VERO: MA, ANCHE I FARISEI BUSH 322 KERRY, SANNO QUESTO!
circa, la questione dei palestinesi, e di tutta la LEGA ARABA, i nazisti sHariah: tu conosci la mia posizione.. non ci sono diitti che, i nazisti assassini possono pretendere di avere, perché, la legge rimuove i diritti legali elettivi, ed il diritto di voto ai criminali come te! MA, IO DISPERO ORMAI DI SALVARE LA TUA VITA! PERCHé, SE, QUALCUNO POTEVA DIALOGARE CON I MAOMETTANI SALAFITI OTTOMANI, IN QUESTI 1400 ANNI? CERTO, POI, NOI OGGI, NOI NON AVREMMO AVUTO: UNA SHARIAH DI NAZISTI ONU BILDENBERG!
QUESTA è LA VERITà: "TU PUOI: SOLTANTO: ESSERE UCCISO, ED IO MI STO ATTREZZANDO: PER REALIZZARE TUTTO QUESTO!" https://www.youtube.com/channel/UCG2VIc08DLbvWX4H4_s5_4g/discussion
open letter a Putin -- INOLTRE, è INDISPENSABILE, FARE ABOLIRE, L'ISLAM! O TU, O LORO.. IL DEMONE: SPA BANCA MONDIALE TRUFFA, FALSO IN BILANCIO USUROCRAZIA, FMI SPA? HA FAME!
Nigeria, "Boko Haram", 219 studentesse date in sposa
Il leader del gruppo islamico "Boko Haram" Abubakar Shekau nel suo videomessaggio ha detto che le 219 studentesse nigeriane rapite ad aprile di quest'anno, sono state convertite all'islam e sposate.
Inoltre, ha smentito le informazioni sulla tregua raggiunta il 17 ottobre con il governo della Nigeria.
Le autorità nigeriane hanno avviato una operazione antiterroristica su larga scala "Boko Haram", dopo il rapimento di 276 studentesse a Chibok. Gli islamisti hanno promesso di vendere le ragazze in schiavitù o farle sposare.
Al momento solo 57 studentesse sono ritornate a casa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_01/Nigeria-Boko-Haram-219-studentesse-date-in-sposa-6477/
Video shock Isis, miliziani comprano schiave [[ tutta la democrazia, che, Obama GENDER ha saputo portare in Siria, dilapidando i contribuenti Eu USA: Assad? lui ora, ha bisogno di una psicoterapia! ]] CI HANNO INCOMINCIATO A RICATTARE, PERCHé, CON 40 MILIONI DI ISLAMICI IN EUROPA, NOI SIAMO ALLA LORO MERCé.. CARO ISRAELE, "MORTE TUA? VITA MEA!", L'Iran accetterà di "fare qualcosa" nella lotta contro lo Stato islamico in Iraq e nel Levante (Isis) in cambio di progressi nei colloqui sul nucleare con le grandi potenze. ] La Nigeria è pronta a trattare con i Boko Haram per la liberazione delle studentesse rapite e costrette a convertirsi all'islam e aspetta che il leader dei qaedisti invii un emissario a incontrare la commissione per la riconciliazione. [ Mali, video Al Qaida mostra due ostaggi. Un olandese e un francese, appello a governi per liberazione
[[ E IO PAGO! ]] Video dell'orrore, 4 decapitati nel Sinai
"Erano spie di Israele". HANNO UCCISO 100 PALESTINESI, CHE, NON VOLEVANO SCAVARE I TUNNEL DEL TERRORE, CON LA CALUNNIA DI ESSERE LE SPIE DI ISRAELE, MA, ONU HA DETTO: "bravi! bravi! la shariah vincerà!"
sul-nucleare_c4bee9d8-513c-4baf-aa58-08d47ef18afb.html "La più grande emergenza umanitaria della nostra era". Cosi' Antonio Guterres, l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, ha definito oggi le conseguenze sulla popolazione civile del conflitto siriano, con i profughi all'estero che hanno passato ufficialmente la soglia dei 3 milioni e gli sfollati nel Paese arrivati a 6,5 milioni. TUTTI I DONI DI FMI USA NWO: I CANNIBALI USURAI FARISEI! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/08/29/orrore-senza-fine-isis-decapita-miliziano-curdo-in-iraq_bf3e9670-4713-4f51-93f5-6029b43fa452.html
COSì, TUTTI GLI ESERCITI DELLA LEGA ARABA, SHARIAH SONO IMPOTENTI QUANDO SI TRATTA DI CONQUISTARE E STERMINARE, FARE IL GENOCIDIO, DI VILLAGGI CRISTIANI SOLTANTO? MA BUSH 322 KERRY OBAMA GENDER ROTHSCHILD, A CHI, LA VOGLIONO DARE A BERE?
Nigeria: 6 mesi stato emergenza nordest. In regioni teatro dell'insurrezione integralisti Boko Haram SHARIAH!
20 maggio 2014 ABUJA, Adamawa e Borno, dove sono state rapite le oltre 200 liceali a metà aprile. SI, MA, ANCHE TUTTI I VILLAGGI DOVE SONO STATE RAPITE LE STUDENTESSE SONO STATI CONQUISTATI MILITARMENTE DAI BOKO HARAM.. ANCHE!
MA, VOI A CHI VOLETE DARE A BERE CHE, QUESTI TERRORISTI CONQUISTANO LE NAZIONI DA SOLI, E POI SONO LIBERI DI FARE IL GENOCIDIO? E COME POTREBBE LA LEGA ARABA SHARIAH, EFFICACEMENTE LA GALASSIA JIHAD SHARIA, ORMAI UN SOLO ISIS SHARIAH, SE LA SHARIA NON VIENE CONDANNATA? QUESTO è UN GRANDE e glorioso: MOMENTO, PER ERDOGAN, Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, E TUTTI I MOMETTANI, ottomani saudita jihadisti, che, sono protetti da Onu, perché, la shariah nel cui nome, uccidono i terroristi, come assassini seriali? non è stata condannata ancora.. anzi ONU, ha condannato: i suoi diritti umani universali solenni, del 1948, infatti, tutti i criminali, di 50 nazioni naziste della LEGA ARABA: senza reciprocità, siedono in ONU, per soffocare il genere umano: per disintegrare Israele e realizzare il Califfato mondiale! DOVE ARRIVA LA LORO MALEDIZIONE ISLAMICA, di genocidio: MAOmETTO UMMAH MECCA: pedofilia poligamia legalizzata Onu, blasfemia apostasia pena di morte, e i dhimmi schiavi, che, non hanno un futuro, perché, non esiste una libertà di religione? poi, quel territorio può essere rispreso soltanto, facendo il genocidio, che, loro hanno fatto a noi.. è a questa brutalità, e satanismo, che, ci hanno costretto i farisei salafiti, Illuminati Merkel Mogherini il sistema massonico Gender Bildenbeg: che è tutta: la sinagoga di satana Rothschild!!
KANO (NIGERIA), 14 NOV - I terroristi islamici di Boko Haram hanno conquistato la città di Chibok, nel nord-est della Nigeria, dove lo scorso 14 aprile il gruppo integralista aveva rapito oltre 200 liceali.
LA LEGA ARABA SHARIAH: SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE: è RESPONSABILE DI ISIS SHARIAH, E DI TUTTA LA GALASSIA JIHADISTA SHARIAH, QUINDI è LA LEGA ARABA CHE, NE DEVE RISPONDERE, DAVANTI AL TRIBUNALE DELLA STORIA IMMEDIATAMENTE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/05/20/nigeria-media-200-morti-in-bombe-a-jos_7770e873-5daf-4643-adb1-d33437e036bf.html
Con circa 150 morti in due giorni, non si ferma il sangue in Nigeria dove, dopo le bombe in un mercato di Jos che hanno causato la morte di più di 100 persone, soprattutto donne,...
Nigeria: Boko Haram conquistano Chibok
La città nel nord-est dove sono state rapite le liceali.
14 novembre 2014
Nigeria: 50 massacrati dai Boko Haram.
Integralisti islamici fanno strage in un villaggio nel nord-est.
22 novembre 2014. Un'altra carneficina è stata compiuta dagli integralisti islamici Boko Haram nel nord-est della Nigeria, vicino al confine con il Ciad. Solo pochi giorni fa erano stati massacrati 45 abitanti di un altro povero villaggio, Azaya Kura. i Boko Haram hanno compiuto le gesta più efferate: dalle bombe contro le chiese fino agli attacchi contro i villaggi. Secondo un conteggio di alcune ong, le loro azioni terroristiche hanno causato la morte di migliaia di persone negli ultimi cinque anni.
se, Egitto uccide Morsi, poi, deve avere la coerenza di dichiarAre guerra, sia a Turchia che ad arabia Sudita, anche! ED OVVIAMENTE DEVE AVERE LA COERENZA DI CRIMINALIZZARE ED ADBOLIRE LA SHARIAH! ALTRIMENTI, CONTRARIAMENTE è TUTTA UNA TRUFFA! UN SOLO COMPLOTTO, PER, COLPIRE A TRADIMENTO ISRAELE ED IL GENERE UMANO! Isis decapita e crocifigge 8 ribelli siriani, Lo Stato islamico mette un annuncio sul Times..
SE, LI HANNO CROCIFISSI? E PERCHé: SONO CRISTIANI!
SE: ERANO MUSULMANI LI AVREBBERO SOLTATO DECAPITATI, 7 novembre alle ore 20.11
NON è UN CASO CHE QUESTI CRIMINI VENGANO FATTI IN NOME DELLA SHARIAH ISLAM! SONO CRIMINALI E NOCIVI, IN TUTTA LA LEGA ARABA DEI NAZISTI, HANNO DETTO I MARTIRI CRISTIANI
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/11/03/isis-decapita-e-crocifigge-8-ribelli-siriani_c357a5bf-3426-4350-bcad-e8bd0b1ac7b1.html
WINDOWS7 MICROSOFT, GRAZIE PER IL TUO ULTIMO AGGIORNAMENTO, DI POCO TEMPO FA! MA, SI, IO LO SO NEL MIO COMPUTER: C'E QUALCHE ALIENO DELLA CIA DI TROPPO!... PAZIENZA! POI, DOPOTUTTO, IO NON SONO COSì SANGUINARIO, COME, I SATANISTI DI YOUTUBE VANNO DICENDO DI ME! uups. it seems your download has been interrupted!
Please try again. [ ADOBE FLASH PLAYER ] http://lls.update-now.net/interrupted.php
 Convalida di Windows in corso
Questa operazione può richiedere alcuni minuti ORE, GIORNI, MESI ANNI SECOLI. Non cambiare pagina.
=========================
ERDOGAN HA RAGIONE AD ESSERE INDIGNATO.. I CANI NON SONO STERMINATORI NAZISTI SHARIAH ISLAMICI, DI ARMENI, COPTI, CURDI, BIZANTINI, OTRANTINI, ECC... COME LUI!
ANKARA, 3 NOV - Il ministero degli Esteri turco ha convocato l'ambasciatore tedesco ad Ankara per protestare contro una vignetta che, ripubblicata su un libro di testo in Germania, offende il presidente Recep Tayyip Erdogan equiparandolo a un cane: epiteto pesantissimo nella tradizione musulmana come in quella ebraica. La vignetta, comparsa per la prima volta sulla 'Frankfurter Allgemeine' 3 anni fa, raffigura un cane che ringhia alla catena e una cuccia su cui è scritto 'Erdogan'. [ ] QUESTA NE è LA PROVA TUTTI GLI ISLAMICI SONO DALLA PARTE DI ISIS SHARIAH.. SE, NON FAREMO IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA, CERTO, DA LORO SAREME UCCISI, è SOLTNTO UNA QUESTIONE DI TEMPO!
Indonesia, giornale accusato blasfemia. Direttore indagato per vignetta anti Isis
 BANGKOK. 12 dicembre 2014 BANGKOK, 12 DIC - Il direttore del principale quotidiano indonesiano in inglese, il Jakarta Post, è indagato per blasfemia per una vignetta sull'Isis giudicata blasfema da gruppi islamici. Meidyatama Suryodiningrat rischia 5 anni di carcere. Nella vignetta si vede una bandiera nera con la frase in arabo "Non c'è altro Dio al di fuori di Dio" e sullo sfondo miliziani che giustiziano prigionieri. Il giornale si era già scusato spiegando che la vignetta era una "critica all'uso di simboli religiosi".
===========================
A QUESTO PUNTO: GLI USA 322: NON DEVONO PIù ESSERE CREDUTI.. NOI POSSIAMO BENISSIMO FARE A MENO DI LORO! ] Una settimana prima dell'invasione americana dell'Iraq del 2003, la Cia smentì in un documento segreto che uno degli attentatori dell'11 settembre avesse incontrato a Praga un agente segreto di Saddam Hussein. La notizia, proveniente da un'unica fonte e priva di conferme, fu citata dall'allora vicepresidente Dick Cheney per dimostrare la complicità del regime iracheno con gli attentati. Il documento è stato divulgato all'ex presidente della Commissione forze armate del Senato, Carl Levin.
QUALE ALLUCINAZIONE ESOTERISMO, CI HA FATTO ROTHSCHILD 666 BANCA MONDIALE, 322 SPA, FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE.. PER AVERE POTUTO RUBARE, A TUTTI I POPOLI SCHIAVI, IL LORO SIGNORAGGIO BANCARIO: ATTRAVERSO, I TRADITORI DEL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG GENDER MERKEL MESS TROIKA?
Funghi allucinogeni a Buckingham Palace
Trovati durante riprese documentario, 'importanti per alberi'
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/12/funghi-allucinogeni-a-buckingham-palace_f145d8e2-6f60-4210-85d8-b63f022956d0.html
MY JHWH -- TE LO DICO IO, UN GIORNO DI QUESTI? TUTTI I MASSONI 666 USA 322 UE ONU 187 NATO BILDENBERG: SI SENTIRANNO MALE! AMEN
RIO DE JANEIRO, 12 DIC - Un brasiliano di 30 anni è stato arrestato nel municipio di Parintins, a 369 km dalla capitale amazzonica Manaus, accusato di aver stuprato 68 ragazze di età compresa tra i 13 e i 17 anni. Secondo informazioni raccolte dalla polizia, l'uomo, Renato Fragata, attirava le minorenni in rituali di magia nera, durante i quali serviva loro bevande a base di sangue animale. Per attirare le vittime, l'uomo diceva di essere leader di un gruppo rock e seguace di una setta satanica. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/americalatina/2014/12/12/brasile-arrestato-satanista-stupratore_7e6c1105-7f51-47ab-b88c-e6b432ac1615.html
MY JHWH -- TE LO DICO IO, UN GIORNO DI QUESTI? TUTTI I MASSONI SI SENTIRANNO MALE!